Beccato al parco con 44 dosi di hashish, arrestato 19enne

hashish 1' di lettura 08/10/2020 - Nell’ambito delle consuete verifiche per il contrasto dei reati in materia di stupefacenti, effettuate nelle zone maggiormente frequentate dai giovani, personale della Polizia di Stato in servizio presso questa Squadra Mobile, nel pomeriggio di ieri, nel piccolo parco antistante la “Casa del Popolo”, ha proceduto al controllo di un 19enne già noto alle forze dell'ordine in quanto presenti a suo carico numerosi precedenti penali, da ultimo per essere stato tratto in arresto circa 20 giorni fa per detenzione ai fini di spaccio di 10 grammi di cocaina.

Il ragazzo, nella circostanza, dopo un primo tentennamento, dopo avere ammesso di detenere dell’hashish ha estratto dai pantaloni un fazzoletto di carta, contenente 44 dosi di hashish, per un peso complessivo di circa 25 grammi.

Il 19enne è stato tratto in arresto e trattenuto presso la Questura, in attesa di essere sottoposto a giudizio con rito direttissimo, nella giornata successiva. Nel corso dell’udienza il Giudice ha convalidato l’arresto e condannato il giovane alla pena di mesi 10 di reclusione e euro 1.400 di multa.

Essendogli già stata applicata la sospensione della pena in occasione della precedente condanna per la detenzione della cocaina, il Giudice non ha concesso nuovamente il beneficio e in attesa della irrevocabilità dell’ultima sentenza, ha disposto per l’imputato l’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2020 alle 18:22 sul giornale del 09 ottobre 2020 - 1801 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bx82







.