Cerca il codice LEI online

4' di lettura 19/09/2020 -

Codice LEI Il codice LEI (Legal Entity Identifier) è un codice alfanumerico composto da 20 caratteri, seguendo lo standard ISO 17442 e viene così letto:

● Caratteri da 1 a 4: prefisso identificazione Local Operating Unit (LOU) che rilascia il codice
● Caratteri 5 - 6: caratteri impostati a 0
● Caratteri dal 7 al 18: codice entità specifico
● Caratteri 19 - 20: codice di controllo

Il codice LEI ha come obiettivo finale quello di creare un sistema per identificare in maniera globale le persone giuridiche usando uno standard valido in tutto il mondo, al fine di semplificare il riconoscimento di tali entità finanziarie e rendere tutto più trasparente e facile da consultare.

Dal 3 gennaio 2018, tutte quelle entità legali che intendono partecipare nello scambio di strumenti finanziari sono obbligate per legge a disporre di un codice LEI:
● Banche e istituzioni finanziarie
● Compagnie assicurative
● Fondi di investimento
● Provider di servizio titoli

Anche le società che concludono contratti derivati e società di esportazione potrebbero essere interessate al registro del codice LEI.

A chi va richiesto il codice LEI?

Il registro del codice LEI va richiesto all’Unità Operativa Locale o LOU, ovvero l’organizzazione autorizzata dalla GLEIF (Global Legal Entity Identifier Foundation) ad emettere gli identificativi delle persone giuridiche (codice LEI) che prendono parte in transazioni finanziarie. La LOU si occupa di registrare, rinnovare i permessi oltre che ad essere un punto di riferimento per gli enti che ne fanno richiesta e di controllare a livello nazionale l’attendibilità delle informazioni consegnate durante l’iscrizione, a seconda del tipo di società: .

● Fondi di investimento: nome, codice comparto, codice fiscale del gestore del fondo ed informazioni sulla struttura societaria. Documenti di supporto: autodichiarazione compilata e firmata da un rappresentante della societá di gestione di comparto, copia del documento di identitá del firmatario ed eventuale delega con copia del documento di identitá del delegante per quelle richieste che vengono effettuate tramite un intermediario
● Soggetti iscritti al registro di imprese: codice fiscale ed informazioni sulla struttura societaria di controllo. Documenti di supporto: bilancio consolidato per i soggetti che dichiarano di appartenere a un gruppo societario e delega con copia del documento di identitá del delegante se si intende richiedere il codice tramite intermediario
● Fondi pensione: denominazione, numero albo, indirizzo, PEC, informazioni sulla struttura societaria di controllo Documenti di supporto: copia del documento di identitá del firmatario in corso di validitá e documento per richiesta del codice LEI per fondi pensione
● Altri enti: denominazione, codice fiscale, indirizzo, PEC, informazioni sulla struttura societaria di controllo. Documenti di supporto: attestato di registrazione presso un Pubblico Registro con esplicita indicazione del Legale Rappresentante, copia del documento di identitá del legale rappresentante e documentazione che attesti la sussistenza dei requisiti qualora sia stato selezionato il pagamento in modalitá Split Payment o Esenzione IVA

Come trovare il codice LEI online

Grazie alla trasparenza e completezza delle informazioni fornite da una società ed il controllo da parte della LOU, possiamo controllare la validità del codice LEI e visualizzare i dati dell'azienda associata a detto numero in maniera molto semplice ed online Questi dati forniscono informazioni importanti in termini di sanzioni legali e autenticità.

I dati ci consentono di estrapolare le informazioni legali su un'azienda, eliminando la possibilità di essere ingannati. Attraverso la piattaforma registrolei.it possiamo cercare l’autenticità del codice inserendo il nome dell’azienda o attraverso lo stesso il codice LEI, i risultati della ricerca ci mostreranno informazioni relative alla ragione sociale, la forma giuridica, l’indirizzo legale e persino i dettagli di registrazione.

A cosa serve il codice LEI?

Gli usi che possono essere attribuiti al codice LEI sono tra i più svariati e sicuramente ne verranno studiati altri, l’implementazione su scala globale ci permetterebbe di ridurre il tempo di gestione del cliente e permetterebbe maggiore tracciabilità durante una transazione, semplificare e migliorare la gestione del rischio sistemico globale e garantire un accesso pubblico ai dati disponibili.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2020 alle 16:35 sul giornale del 20 settembre 2020 - 850 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bww7





logoEV