Tuffi in mare dalle banchine del porto, sanzionati alcuni ragazzi

CAPITANERIA DI PORTO 1' di lettura 23/07/2020 - Nel tardo pomeriggio di ieri sono stati sanzionati i ragazzi che si tuffavano dalle banchine nel Porto di Pesaro, in violazione delle vigenti norme poste a tutela della vita umana in mare e della sicurezza della navigazione.

“Tuffarsi in porto è vietato perché è molto pericoloso e può avere conseguenze drammatiche”, dice il Capitano di Fregata (CP) Maurizio TIPALDI - Comandante del Porto – “la Guardia Costiera vigilerà con il massimo rigore sul rispetto di questa norma”.

I Militari intervenuti hanno convocato i genitori dei minorenni fermati, per la contestazione delle sanzioni amministrative elevate, per un totale di 600 euro.

Tuffarsi in porto è un comportamento illecito che non può passare inosservato all’Autorità Marittima, che riceve le segnalazioni dagli utenti del porto e che monitora quotidianamente i movimenti delle persone e dei mezzi in ambito portuale tramite un sistema di videosorveglianza.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2020 alle 16:11 sul giornale del 24 luglio 2020 - 1304 letture

In questo articolo si parla di cronaca, capitaneria di porto, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/brsc







.