L'arte di arredare con LUC'E': 400 lanterne illumineranno le vie del centro storico. LE FOTO

L'arte di arredare con luc'è 2' di lettura 22/07/2020 - L'arte di arredare con Luc'è! Nel segno dell'ambiente, della rinascita e della sostenibilità, si accenderanno 400 lanterne - artistiche - che illumineranno le vie del centro storico della città. Questo progetto urbano (il nome è LUC'E') è nato dalla collaborazione tra il Comune di Pesaro e Ikea Rimini, grazie anche al fondamentale supporto dell'Associazione Amici della Ceramica e Mobility Pro.

"Siamo riusciti, nel giro di poco tempo, a proporre e realizzare un'idea molto interessante per la nostra città. Tutto è nato da un semplice giro all' Ikea di Rimini che è terminato con l'acquisto di un paralume. Mentre camminavo tra i corridoi del centro commerciale, mi è venuto in mente questo progetto. E' molto interessante, perchè le 400 lanterne renderanno più carine le nostre vie del centro storico. Sicuramente servirà anche ad attirare curiosi e turisti". Questo il commento di Massimiliano Santini, ai nostri microfoni, a margine della conferenza di presentazione.

Come detto in apertura, per le vie del centro storico verranno posizionate circa 400 lanterne: queste, tutte decorate a mano dall'Associazione Amici della Ceramica. Nelle specifico, ogni lanterna è composta da due paralumi Ikea, con all'interno delle lampadine a risparmio energetico. Come detto dall'Assessore Santini, questo progetto servirà a riqualificare e rendere più attrattiva la città di Pesaro. Inoltre, attraverso le rappresentazioni sulle lanterne, si è cercato di raccontare alcuni temi legati al nostro territorio. Queste lanterne in questione, sono progettate in modo tale da essere ben visibili durante le ore diurne e - soprattutto - in quelle serali. Nello specifico, i temi scelti per i dipinti sulle lanterne sono: il mare, le tartarughe, la bicicletta e la musica.

Nel progetto che vi stiamo raccontando, c'è anche una parte legata alla solidarietà. Infatti, verranno donati 2mila euro a favore della Fondazione Cetacea per sostenere un punto di osservazione (creato appositamente dopo la nascita della tartaruga Carretta Caretta) nelle spiagge pesaresi. Quindi, il contributo di beneficenza, permetterà - agli operatori - di continuare a salvaguardare l'habitat naturale di queste tartarughe. Infine il taglio del nastro per questo progetto, è previsto sabato 25 luglio alle 19:00, in Via Rossini.

GUARDA LA NOSTRA VIDEO INTERVISTA A MASSIMILIANO SANTINI!

Di seguito, le foto (a cura di Giovanni Zidda) della conferenza stampa


   

di Marco Lonigro







Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2020 alle 13:20 sul giornale del 23 luglio 2020 - 958 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, vivere pesaro, articolo, L'arte di arredare con luc'è

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/brjJ





logoEV
logoEV


.