Civitanova: International Motor Days, niente fondi, niente conferenza stampa: la linea attendista della giunta

2' di lettura 13/07/2020 - Rinviare la decisione finale finché sarà possibile. Linea attendista quella che sta tenendo la giunta comunale sulla questione International Motor Days.

Sono passati ormai 11 giorni dall’annullamento della convocazione della conferenza stampa di presentazione dell’evento, annullamento ufficialmente dettato da “sopraggiunti impegni del sindaco” e ancora neanche rifissata. Voci di corridoio vorrebbero che il rinvio sia stato però conseguente alle frizioni interne alla maggioranza sul contributo da 100 mila euro arrivato dalla Regione e che Ciarapica, appunto, vorrebbe destinare al festival motoristico previsto per i giorni del 18-19-20 settembre prossimi nell’area dello stadio. Ma anche su questo l’amministrazione continua a prendere tempo.

Martedì scorso la giunta ha dato il via libera a una corposa variazione al bilancio di previsione 2020/2022, con svariati milioni di euro mossi in entrata e in uscita per correggere il tiro dopo l’emergenza coronavirus. Resta però fuori dall’atto proprio quel contributo da 100 mila euro e la delibera chiarisce la situazione in maniera netta in due punti: al numero 5, si specifica «di dare atto che con le variazioni alle previsioni di bilancio 2020/2022 di cui ai punti che precedono non viene finanziata la manifestazione “International Motor Days”», mentre al punto 6 si ribadisce «che la presente variazione al bilancio 2020/2022 non tiene conto del contributo di 100 mila euro assegnato dalla Regione Marche».

Ma dire che l’evento non verrà finanziato con fondi previsti in questa variazione di bilancio non vuol dire che non lo sarà con un altro specifico atto. Semplicemente il contributo regionale non fa parte della variazione di bilancio in oggetto. Segno che la partita è tutt’altro che chiusa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.








Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2020 alle 09:16 sul giornale del 14 luglio 2020 - 213 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqt4





logoEV
logoEV