Spettacolo nei cieli dell'Adriatico, ecco il passaggio della cometa Neowise [FOTO]

cometa Neowise 1' di lettura 07/07/2020 - "Ecco la nostra versione della strabiliante cometa C/2020 F3 (Neowise), ripresa all'alba del 6 luglio 2020 dal promontorio di Gabicce", questa la nota dell'Osservatorio Copernico di Saludecio.

Scoperta dal telescopio spaziale Neowise, da cui prende il nome il 27 marzo 2020, la sua orbita la riporterà dalle nostre parti tra 6800 anni. Dopo aver toccato il punto più vicino al Sole il 3 luglio (perielio), ha aumentato repentinamente la sua luminosità fino a rendersi visibile ad occhio nudo in questi giorni.

Raggiungerà la minima distanza dalla Terra il 23 luglio passando a soli 103 milioni di chilometri diminuendo progressivamente la sua luminosità e al contempo alzandosi sempre più nel cielo notturno verso la costellazione dell'Orsa Maggiore, fino a diventare circumpolare.

In questi giorni si può osservare prima dell'alba, nel cielo di nord est dalle ore 3:30 in avanti, fino a quando il chiarore solare non la nasconderà.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"








Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2020 alle 13:55 sul giornale del 08 luglio 2020 - 9677 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, gabicce, articolo, cometa Neowise

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bp1I





logoEV
logoEV