Riparte lo Yoga della Risata ai giardini pubblici di Gabicce Monte

Festival Italiano di Yoga della Risata 1' di lettura 07/07/2020 - Ripartono, dopo lo stop dell’emergenza Coronavirus, le lezioni di Yoga della Risata, progetto organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Gabicce Mare, in collaborazione con l’associazione YoRido.

Il corso, inaugurato presso i locali del centro civico Creobicce nel mese di febbraio, riprende con maggior sicurezza nei parchi pubblici dove il distanziamento interpersonale è garantito, dopo che le recenti disposizioni ministeriali hanno dato il via libera alle attività sportive, soprattutto se svolte all’aperto.

I giardini pubblici di Gabicce Monte si prestano particolarmente alla pratica delle discipline sportive e a quelle di yoga e meditazione godendo di una delle visuali più spettacolari mai viste.

Gli incontri si terranno nel mese di luglio, l’8, il 15, 22, 27 e 29 dalle ore 9 alle 10.15 e saranno guidati dall’esperta Marinella Maffei. Gli incontri sono gratuiti.

Lo Yoga della Risata, pratica introdotta dal medico indiano Madan Kataria, combina la risata incondizionata con la respirazione yogica e favorisce ottime sinergie tra coloro che ridono insieme, creando un legame fra i partecipanti quasi familiare e ottime sensazioni di positività.

Tutti possono ridere, anche senza bisogno di comicità. Anche una risata indotta può stimolare le endorfine e la serotonina, uno dei nostri antidepressivi naturali. Lo stato di gioia e felicità che ne derivano aiutano a diminuire lo stress e a innalzare le difese immunitarie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2020 alle 10:12 sul giornale del 08 luglio 2020 - 416 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabicce mare, Comune di Gabicce Mare, Festival Italiano di Yoga della Risata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bp3W





logoEV