Pulita è più bella: un ulteriore contributo di Marche Multiservizi per le nostre spiagge

rifiuti spiaggia 2' di lettura 03/07/2020 - Sulle spiagge di Pesaro e Gabicce Mare è finita l’era dei bidoni stracolmi dai quali spuntava la carta del gelato e la bottiglia di birra. Da oggi Marche Multiservizi ha dato il via ad un nuovo sistema di raccolta differenziata con la dotazione di nuove isole ecologiche a servizio di turisti e cittadini che frequentano le spiagge.

L’attenzione alle tematiche ambientali e una corretta gestione dei rifiuti sono fondamentali per la tutela del paesaggio e del decoro della città, in modo particolare se turistica. I risultati positivi si ottengono solo con la collaborazione di tutti: cittadini, turisti ed operatori economici. Tutti coloro che animano e vivono le città possono e devono dare il loro contributo.

Le regole per la corretta gestione dei rifiuti non cambiano: il contenitore rosso è dedicato a carta e cartone, quello giallo alla plastica e lattine, il blu è per il vetro e da ultimo il grigio dedicato alla raccolta dell’indifferenziato. Per ricordarlo, partirà anche una campagna di sensibilizzazione indirizzata a cittadini e turisti. “ Pulita è più bella” : è questo il principio che ha ispirato la campagna con un riferimento immediato alla spiaggia per rendere concreto il contributo che ognuno può dare a favore dell’ambiente.

La campagna verrà promossa attraverso la diffusione di manifesti e locandine che ricordano i corretti comportamenti e l’importanza di continuare a dedicare la massima attenzione a raccogliere i rifiuti e differenziarli, anche quando ci si trova sotto l’ombrellone. Marche Multiservizi rivolge quindi un appello ai frequentatori della spiaggia. I rifiuti urbani hanno sempre una giusta collocazione, non vanno gettati sul litorale, né in mare, nè abbandonati per strada, o a fianco dei cassonetti. Collaboriamo per mantenere le nostre spiagge e le nostre città pulite.

“Manteniamo anche in vacanza e nei momenti di relax le buone abitudini che abbiamo nelle nostre case. Il comportamento virtuoso e rispettoso dell'ambiente di ognuno di noi rappresenta un contributo concreto per salvaguardare e tutelare l’ambiente in cui viviamo ed in cui dovranno vivere i nostri figli, sottolinea l’amministratore Delegato, Mauro Tiviroli. Ringraziamo per la collaborazione i gestori degli stabilimenti balneari che giocano un ruolo importante nella sensibilizzazione dei loro clienti.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2020 alle 08:28 sul giornale del 04 luglio 2020 - 448 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpMu