Serie A: Udinese Roma 2-0, addio sogni giallorossi di Champions

1' di lettura 03/07/2020 - Paulo Fonseca rivoluziona la Roma per l'impegno con l'Udinese allo stadio Olimpico e lascia fuori sia Dzeko sia Mkhitaryan.

Della squadra titolare scesa in campo nel ko di San Siro col Milan, il tecnico portoghese conferma solo Mirante tra i pali, Smalling al centro della difesa e Cristante in mediana. Ben otto quindi i cambi nella formazione giallorossa, alcuni obbligati (Mancini indisponibile, Veretout e Pellegrini fermati dal giudice sportivo), altri legati a logiche di turnover che offrono una chance dal primo minuto a Under, Perotti e Kalinic in attacco. Nel 3-5-2 dell'Udinese, reduce dalla sconfitta interna con l'Atalanta, il tecnico Gotti ritrova De Paul dopo la squalifica, e preferisce affidarsi all'inizio a Becao e Jajalo rispetto a Ekong e Fofana. In attacco conferma per Kevin Lasagna che sarà affiancato dall'ex romanista Okaka.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2020 alle 00:43 sul giornale del 03 luglio 2020 - 156 letture

In questo articolo si parla di sport, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpGq


logoEV
logoEV