Evade dai domiciliari, arrestato 20enne

Carabinieri 1' di lettura 16/06/2020 - PESARO - Questa mattina i carabinieri della stazione di Pesaro hanno provveduto all'arresto di un 20enne in detenzione domiciliare in una comunità terapeutica della zona.

Il giovane, di origini ucraine, si era reso responsabile di alcune evasioni avvenute nel 2019. Il 20enne era già noto alle forze dell'ordine per molteplici precedenti penali tra cui detenzione di arma da fuoco, rapina, minacce, lesioni e ricettazione.

Questa mattina i carabinieri hanno bussato alla porta della comunità terapeutica su ordine del Gip del tribunale di Ascoli Piceno che ha revocato la misura di detenzione domiciliare e notificato la reclusione in carcere.


Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2020 alle 17:06 sul giornale del 17 giugno 2020 - 2811 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bobb





logoEV
logoEV
logoEV