Tenta di piazzare orologi griffati falsi, denunciato 42enne

orologi falsi 1' di lettura 10/06/2020 - Nel pomeriggio di ieri, 09 giugno, i Carabinieri di Riccione, hanno deferito in stato di libertà, per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi, un napoletano 42enne, domiciliato a Pesaro.

L'uomo, coniugato, di professione pizzaiolo, è stato fermato in viale Milano a Riccione. I militari, attirati dall’atteggiamento sospetto, hanno proceduto al controllo e alla perquisizione personale del 42enne.

Il pizzaiolo è stato trovato in possesso di alcuni orologi griffati contraffatti: 1 orologio marca Rolex assemblato con cassa autentica e meccanismo falso; 1 orologio marca Patek Philippe modello “Geneve” contraffatto; 1 apricasse professionale in acciaio; 1 pallina apri fondello; vari strumenti di precisione da orologiaio e la somma contante 5.000 euro.

Il materiale e il denaro sono stati sottoposti a sequestro. Il 42enne è stato quindi deferito alla Procura della Repubblica di Rimini per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2020 alle 14:41 sul giornale del 11 giugno 2020 - 3355 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, riccione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnEY





logoEV
logoEV
logoEV