Il maglione di Natale una storia, una tradizione

4' di lettura 09/06/2020 - Il maglione di Natale oggi più di ieri è un fenomeno globale ed ha una sua storia unica. Infatti è un capo indossato tradizionalmente dai pescatori scandinavi e che è diventato un'icona della moda, e un prodotto che genera ottimi introiti alle aziende produttrici.

Il maglione di Natale, fa la sua comparsa già una settimana prima della festività e in genere si presenta con motivi geometrici e colorati che un tempo erano lavorati a mano e indossati da pescatori scandinavi e islandesi.

All'inizio del XX secolo, gli sciatori europei adottarono anch’essi questi maglioni di lana, che li tenevano particolarmente caldi. Verso i primi anni '60, sui maglioni per uomo e donna apparvero poi i classici disegni a tema natalizio, che oggi vengono realizzati in fibre sintetiche.

Indossati dalle star nei film o nelle pubblicità natalizie, hanno iniziato ad essere associati proprio alle celebrazioni della festa annuale. Negli anni '80, in verità ebbero già un momento di gloria, infatti, tornarono alla ribalta con una prima ondata di moda vintage.

Nel 2001, il maglione che è stato indossato da Mark Darcy nel film il Diario di Bridget Jones, ha dato un input decisivo per la sua produzione, commercializzazione e popolarità. Successivamente è diventato un capo indossato proprio nel periodo in cui si avvicinano le vacanze natalizie e anche per il restante periodo invernale.

Nel 2002, due amici canadesi, Chris Boyd e Jordan Birch, decisero persino di organizzare una festa a tema in cui la star principale era proprio maglione di Natale. L'anno seguente, la festa privata si trasformò in un evento di beneficenza aperto al pubblico.

Da ciò si evince che un capo di abbigliamento nato quasi per scherzo, è diventato una tradizione natalizia a cui in tanti non intendono rinunciarvi. Ad ulteriore conferma di quanto appena descritto, basti pensare che per il Natale dell’anno 2020, si stima che oltre 40 milioni ne vengano venduti nel mondo rendendolo uno dei capi più fashion del settore abbigliamento uomo, donna e bambino.

Perché un maglione di Natale fa la differenza?
Mentre i maglioni classici e a tinta unica sono perfetti per stare al caldo durante l'inverno, quelli con a tema il Natale, sono anche uno dei modi più semplici per entrare nello spirito tipico della festività.

Trovare il giusto equilibrio tra stile e festa può tuttavia essere difficile, specie se non si sa dove acquistarne uno e che abbia dei richiami specifici come ad esempio un pino, il simbolo della neve avente l’icona ad asterisco, o ancora la testa di Babbo Natale e di una renna.

Se questo è il tuo desiderio, avendo capito da ciò, qual è la differenza tra il maglione classico e quello natalizio, allora non esitare a sceglierlo nel sito maglionenatalizio.it in cui ne avrai tanti su cui optare, e a proposito di renna quello con la testa di questo animale da slitta e chiamata Rudolf e di taglia unisex, potrebbe fare al caso tuo.

Il maglione natalizio della renna Rudolf
Il maglione natalizio nasce allo scopo di creare allegria, essere nel contempo spiritoso e in grado di dar vita ad un’autentica atmosfera in tutto il periodo che va da dicembre fino alla befana e da esibire a cena nei giorni clou oppure sulla neve nel corso della tipica settimana bianca di gennaio.

Premesso ciò se hai deciso di acquistarne uno da uomo o da donna, puoi optare per il maglione di Rudolf che il suddetto store online pubblicizza con orgoglio in quanto è uno dei capi che va per la maggiore e colpisce tantissimo chi lo guarda o chi lo indossa.

Questo maglione è ideale tuttavia anche per altre occasioni invernali poiché mantiene caldo essendo al 100% acrilico. Questo materiale tra l’altro lo rende indeformabile e lavabile (senza il rischio che si possa infeltrire) anche in lavatrice a 30 gradi!

I punti forti del maglione Rudolf
• 100% acrilico
• Lavabile in lavatrice
• Collo, polsini e orli a costine ed elastico
• Non scolorisce, prude o deforma
• Vestibilità regolare • Tessuto e traspirante

A margine devi sapere che indipendentemente se preferisci indossarlo tu stesso o regalarlo ad un amico o a tua moglie, avrai l’imbarazzo della scelta poiché le taglie disponibili sono molteplici. Infatti le troverai nella seguente tipologia: XS | S | M | L | XL | 2XL e con la certezza che la tua pelle non si irriterà e la qualità certificata lo renderà come nuovo anche per il Natale successivo e per quelli a venire.






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2020 alle 15:07 sul giornale del 10 giugno 2020 - 317 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnz9





logoEV