Elezioni regionali, Pd-M5S insieme? Frenquellucci: "Se lavorano sui temi perchè no?"

ricci e frenquellucci 1' di lettura 09/06/2020 - "Collaborazione Pd-M5S? Io penso sempre al bene dei cittadini e se lavorano sugli argomenti, visto che gli argomenti sono simili come stanno dimostrando anche a livello governativo, perche' non puo' avvenire anche a livello regionale? Cosa facciamo 50 liste con gli stessi programmi? Perche' mi sto rendendo conto che gli argomenti sono gli stessi".

Dopo il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, anche l'assessore comunale all'Innovazione, Francesca Frenquellucci, benedice un'alleanza tra il centrosinistra e il Movimento 5 stelle alle prossime elezioni regionali nelle Marche. Frenquellucci, espulsa dal M5s lo scorso febbraio per essere entrata nella giunta comunale di centrosinistra, e' in attesa dell'esito del ricorso presentato al comitato di garanzia grillino contro il provvedimento di espulsione.

"Nell'arco di tre mesi, al di la' purtroppo della situazione Covid, di argomenti ne abbiamo portati avanti tanti a Pesaro: dall'Universita', al bando per le piccole-medie imprese fino all'innovazione- spiega alla Dire Frenquellucci-. Ho portato avanti i punti del programma elettorale del M5s di Pesaro. Sono pienamente dentro agli ideali del M5s. Mi preme sottolineare che tutto questo mi stanno permettendo di farlo. Se qualcuno, espellendomi, ha pensato che io sarei stata messa nell'angolo non e' successo questo: e' accaduto il contrario. Siamo una squadra in cui si discute, perche' ci sono idee diverse che rimangono, ma stiamo lavorando bene"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2020 alle 10:36 sul giornale del 10 giugno 2020 - 578 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, agenzia dire, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnBv





logoEV
logoEV
logoEV