Tragedia a Baia Flaminia, muore podista colto da malore a pochi metri dal traguardo

Sandro Pandolfi 1' di lettura 07/06/2020 - Tragedia questa mattina a Baia Flaminia, Sandro Pandolfi dell'Atletica Centro Storico Pesaro è stato colto da un malore a pochi metri dal traguardo. Il podista aveva 74 anni.

Il gruppo di corridori era partito questa mattina alle 9 da Gabicce Monte con destinazione Pesaro. Un percorso di 21 chilometri attraverso il San Bartolo per raggiungere Baia Flaminia.

Purtroppo a pochi metri dal traguardo Pandolfi si è sentito male ed è accasciato a terra. Inutile il tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del 118, l'uomo è deceduto.

"Tragico evento ha irrimediabilmente segnato questa domenica mattina, che alcuni di noi avevano trascorso lungo la strada Panoramica. Al termine del consueto allenamento domenicale, Sandro Pandolfi è stato colto da un malore e ci ha lasciati sgomenti e senza parole. Lo vogliamo ricordare per l'entusiasmo che lo aveva sempre animato, per la lealtà e la correttezza che lo contraddistinguevano, per la simpatia che sapeva suscitare. Perdiamo un amico, oltre che un grande atleta e uno sportivo di razza", così sui social l'Atletica Centro Storico Pesaro.



Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2020 alle 17:52 sul giornale del 08 giugno 2020 - 16579 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, tragedia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnrj





logoEV
logoEV
logoEV