SR16: Consultinvest non molla, confermato il sostegno a Gimnall, Montesi e Bees

Consultinvest non molla, confermato il sostegno a Gimnall, Montesi e Bees 3' di lettura 29/05/2020 - La Gimnall è tornata ad allenarsi, investendo molti risparmi della società, dato che non ci sono entrate da febbraio, nell’acquisto dei DPI; gli altri non hanno ancora le linee guida da parte della propria Federazione sportiva, o sono in attesa di capire come e quando ripartire ma nel weekend, in uno dei loro soliti video meeting, Alessandro Mengucci, area manager di Consultinvest, ha esordito con una buona notizia:

“Consultinvest ce la metterà tutta per continuare a sostenervi, e per portare avanti il progetto SR16 con ancora più grinta” . “Un annuncio importante in un momento come questo. Al di la del contributo economico, per il quale ringraziamo vivamente Consultinvest, quello che fa la differenza nel nostro gruppo è la sinergia, l’unire le forze in una unica, grande squadra, e qui ringrazio Alessandro per aver diretto con entusiasmo il progetto, ambizioso e semplice allo stesso tempo“, commenta Sara Piccioli, Direttrice Tecnica della Gimnall.

Alessandro Mengucci, infatti continua: "SR16 nasce da un'idea di sport come unione e collaborazione anche e soprattutto fra discipline diverse. Pur in un momento devastante come quello che stiamo vivendo,nessuna esitazione:porteremo avanti il nostro progetto di reciproca e concreta collaborazione con Bees,Montesi e Gimnall!!! Un plauso all'ammirevole impegno profuso dalle tre società sportive in queste settimane di lock down:sono state sempre attive e propositive e l'atteggiamento è stato molto apprezzato dalla Direzione di Consultinvest!!! Sono certo che tutti insieme ce la faremo e riprenderemo il nostro percorso di crescita e sviluppo."

Per i Bees parla il General Manager, Graziano Sartini: “Il momento non è dei migliori, ma ripartiremo, con nuove regole. Ringraziamo Il Dott. Vitolo che tramite il Dott. Mengucci ci ha comunicato che sarà ancora al nostro fianco apprezzando il lavoro fatto in questi anni. speriamo che la FIP ci faccia avere al più presto le linee guida per ripartire con l’attività sul campo (finora abbiamo lavorato anche noi in piattaforma zoom) e attendiamo le direttive per poter aprire il centro estivo presso il Cristo Re. Ringrazio anche Sara Piccioli che da pignola, ma competente giurista ci ha chiarito molti dubbi per poter ripartire in tutta sicurezza. Noi siamo pronti, nel rispetto delle linee guida e di ogni regola di prudenza.

Conclude Francesco Corsini, Dirigente della Montesi Volley: “Come Montesi e come pallavolo pur avendo pronte le disposizioni della Federazione, stiamo cercando di capire come ripartire in sicurezza, ma “giocando a pallavolo”. La voglia e la determinazione ci sono, ed anche la grinta non manca. La Serie C stava disputando un ottimo campionato. Al momento della chiusura eravamo secondi in classifica e questo ci mette in ottima posizione per un’eventuale “promozione” in Serie B. La vicinanza di Consultinvest e l’aiuto concreto e di idee che il progetto SR16 ci sta dando, ci consentirà quasi sicuramente di accettare la probabile richiesta della federazione a disputare il campionato nazionale di Serie B. La nostra ultima volta in questa categoria è stata nel lontano 1999/2000!

L’essere stati in contatto e uniti in questo periodo ha aiutato sicuramente, anche noi quindi vorremmo ringraziare Alessandro Mengucci e il suo staff per la disponibilità e l’ entusiasmo che investono nell’avventura di SR16, che vede al centro del suo progetto i bambini, i ragazzi e le famiglie!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2020 alle 09:31 sul giornale del 30 maggio 2020 - 552 letture

In questo articolo si parla di sport, gimnall, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmMu