C5, Italservice Pesaro: capitan Tonidandel rinnova fino al 2022!

2' di lettura 28/04/2020 - Punto esclamativo doveroso per uno squarcio di sole in mezzo al cielo grigio di questo lockdown. Ci piace immaginare con questa foto la straordinaria notizia del rinnovo di Felipe Tonidandel. Proprio così: il capitano resterà biancorosso per altre due stagioni, sino al 30 giugno 2022.

Non c’è coronavirus che tenga per la gioia di una simile comunicazione. Tonidandel infatti è molto più che un calciatore, molto più che un capitano per l’Italservice, per Pesaro e per tutti i suoi tifosi. Felipe è il simbolo in campo di questo club. E’ colui che ha alzato tutti i trofei nazionali conquistati dalla prima squadra: due Coppa Italia di Serie A2, un campionato di A2 vinto, uno Scudetto e una Supercoppa Italiana. Era in scadenza al 30 giugno prossimo, ma in poco tempo lui e la società si sono messi d’accordo per prolungare il matrimonio altre due stagioni.

“Sono molto, molto felice – dice il capitano dell’Italservice -. Chi mi conosce sa quanto tengo a questa maglia e a questa squadra. Sono a Pesaro dal 2013 eppure ogni allenamento e ogni partita è per me sempre qualcosa di stupendo. Questa città e questo club mi hanno dato tutto quello che ho a livello sportivo: tutte le soddisfazioni, tutti i titoli. Io sono consapevole di aver dato tutto quello che ho per questa società, perché io provo amore per questi colori e sono felice che questo amore possa proseguire. Voglio ringraziare i compagni di squadra, grazie ai quali ho la possibilità di crescere e di vincere. Voglio ringraziare il mister, il direttore, il presidente e tutta la società per la fiducia riposta in me che mi permette di esprimermi al meglio. E un ringraziamento speciale anche a tutti i nostri tifosi che in questi giorni a casa, continuano a farci arrivare il loro straordinario calore”.

Parole di grande gioia a cui fanno seguito quelle del presidente Lorenzo Pizza: “Sono veramente contento e orgoglioso, perché Felipe si merita tutto ciò. E’ un ragazzo che ha dimostrato un attaccamento alla maglia e a questa società impareggiabili. Non è solo il nostro capitano, ma uno di noi, uno della famiglia Italservice. Con questo biennale raggiungerà le 9 stagioni consecutive a Pesaro. Sappiamo quante poche bandiere ci siano nel mondo dello sport oggi e la sua permanenza all’Italservice testimonia quanto lui tenga a giocare per noi e quanto noi siamo orgogliosi di averlo con noi. E’ un qualcosa che va al di là del mero aspetto sportivo, ma è qualcosa di grande che tocca il nostro cuore e, ripeto, ci rende davvero felici”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2020 alle 19:38 sul giornale del 29 aprile 2020 - 261 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkwM





logoEV