Mombaroccio: il covid-19 non ferma la solidarietà, prosegue la distribuzione di uova di Pasqua solidali

uova solidali 1' di lettura 06/04/2020 - Grazie all’impegno di associazioni ed esercenti Mombaroccio proseguirà l’attività di distribuzione di uova di Pasqua solidali interrotta dall’emergenza coronavirus.

L’iniziativa è ideata da Il Mondo delle Donne, associazione locale impegnata nel territorio con l’organizzazione di momenti di unione e condivisione.“Quest'anno i tradizionali banchetti di Ant e L’Africa Chiama non potevano svolgersi a causa dell’emergenza coronavirus. Abbiamo pensato a come poter essere vicini a queste associazioni impegnate, da sempre, e anche oggi in prima linea, a sostegno dei più deboli. È così che abbiamo deciso di organizzare la distribuzione delle uova solidali con un metodo alternativo, coinvolgendo i negozianti del borgo, che si sono dimostrati, da subito attenti e partecipi” dicono da Il Mondo delle Donna.

Sono cinque i punti vendita che aderiscono all’iniziativa: il bar tabaccheria "Baricentro" di Villagrande, la macelleria "la Nostra Terra" di Villagrande, il bar tabaccheria "Artemio", il Supermercato Crai, di Villagrande e "la Bottega del Borgo" della famiglia Paolini di Mombaroccio. “È un piccolo ma prezioso progetto che permetterà di sostenere l’attività che i volontari stanno svolgendo in questo momento così critico e difficile.

È inoltre un modo per essere vicini a chi vive uno stato di emergenza e un’occasione di unione della nostra comunità” sottolinea Il Mondo delle Donne. La consegna a domicilio di uova solidali può essere richiesta anche contattando Ant Pesaro (telefono 347 5229625) o L’Africa Chiama (telefono 0721865159 - mail info@lafricachiama.org).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2020 alle 00:16 sul giornale del 07 aprile 2020 - 917 letture

In questo articolo si parla di attualità, uova solidali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi5A