Fano: Coronavirus e passeggiate, qui si esagera: domenica 70 sanzioni. Illeciti anche tra i negozi

1' di lettura 06/04/2020 - Il sole splende, il buon senso no. Ed è così che forze dell’ordine e militari hanno dovuto sanzionare ben 70 persone a spasso per la provincia di Pesaro e Urbino. Tutto questo durante la sola domenica, in barba alle restrizioni per il coronavirus.

E dire che di controlli ne sono stati fatti pure di meno. Di recente si è oscillato intorno alle mille verifiche giornaliere, mentre domenica ne sono state eseguite ‘soltanto’ 766. Eppure sono stati davvero tanti i cittadini trovati fuori casa senza una valida ragione (questi i dati di sabato).

Questa volta la prefettura di Pesa e Urbino ha dovuto segnalare anche due illeciti tra le 225 attività commerciali controllate, categoria quasi sempre senza macchia.

Inoltre, nei prossimi giorni verrà convocato un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. In videoconferenza si pianificheranno i controlli in occasione delle prossime festività pasquali. Che – presumibilmente – verranno intensificati.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2020 alle 17:43 sul giornale del 07 aprile 2020 - 356 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, pesaro, controlli, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi9u