Social Trading : Come trovare i migliori trader?

5' di lettura 08/03/2020 - Il compito fondamentale di una piattaforma di social trading è quello di riunire gli investitori che hanno sviluppato una strategia di mercato azionario intelligente (i migliori trader o leader) con coloro che vogliono usarla e copiarla (i followers o i copier). Fornisce l'infrastruttura per farlo - un social network à la Facebook più la possibilità di investire 24 ore su 24.

Alla faccia dell'idea. In termini di portata, copertura, servizio, operatività, affidabilità e tariffe, i fornitori di piattaforme di social commerce a volte si differenziano notevolmente. Qual è il posto migliore per comunicare tra di loro? Chi offre più opportunità di investimento? E chi ha i migliori trader? Non ci sono risposte generali a queste e ad altre domande. Ogni piattaforma ha i suoi vantaggi e svantaggi. https://trading-online.pro/ vi offre dettagli su ogni piattaforma e confronti.

Qual è la piattaforma giusta per me?
In generale, più i trader di alto livello sono presenti su una piattaforma di social trading, maggiori sono le possibilità di trovare una strategia promettente. Il leader del mercato, eToro, ad esempio, ha circa 5.000 trader che possono essere copiati. Ma è anche importante filtrare rapidamente e facilmente un top trader adatto. Gli operatori di piattaforme di social trading dispongono di speciali funzioni di ricerca per questo scopo. Gli investitori possono ordinare i migliori trader in base al numero di follower, alle operazioni mensili, al rendimento raggiunto finora o alla perdita massima, ad esempio. Yoni Assia, CEO di eToro, spiega: "È anche bello sapere chi c'è davvero dietro una strategia e quale sia l'idea alla base. Se il vero nome e l'immagine del top trader sia importante è una questione di opinione. Tuttavia, è sempre importante avere informazioni accurate sulla strategia, la composizione e la performance del portafoglio, l'ammontare del capitale investito, la volatilità o la perdita massima.

Come funziona il social trading
Anche il contatto con il top trader è fondamentale. È facile da raggiungere? Quanto velocemente risponde alle domande? Gli altri utenti possono valutare le sue prestazioni? Potrebbe anche essere interessante sapere come viene pagato il top trader. È il numero di seguaci o il successo della strategia - o entrambi? Idealmente, le risposte possono già essere trovate sul sito web del fornitore di servizi sociali. Altrimenti, è un grande vantaggio poter fare domande per telefono, e-mail o chat. Ciò vale anche per tutte le altre questioni relative al commercio sociale o al funzionamento della piattaforma.

Panoramica: confronto tra le piattaforme di social commerce
Gli investitori possono scegliere tra una serie di piattaforme di social trading. Ognuno ha i suoi punti di forza e le sue debolezze. Importante: prendetevi il tempo necessario per familiarizzare con le funzioni e le procedure della piattaforma.

Con quali azioni posso commerciare?
Ci sono grandi differenze tra le piattaforme di social trading in termini di tipi di investimenti che possono essere utilizzati per copiare la strategia di un top trader. Le azioni, i fondi e gli ETF sono altrettanto possibili come certificati. eToro offre anche la possibilità di negoziare azioni Dax tedesche. Tuttavia, i CFD sono particolarmente popolari. Permettono agli investitori di scommettere con leva sull'aumento o il calo dei prezzi di azioni, indici, materie prime, obbligazioni o valute. Il risultato è un'alta possibilità di profitto. D'altra parte, i prodotti possono essere molto rischiosi. È quindi importante avere sufficiente esperienza con i CFD.

Come posso copiare il mio ordine Top Trader?
La facilità con cui un seguace può copiare un Top Trader dipende dal fatto che la piattaforma di social trading offra il proprio servizio di brokeraggio o collabori con broker esterni - alcuni dei quali sono integrati nella piattaforma stessa. La prima variante rende particolarmente comoda la copia. Con la seconda variante, gli investitori sono spesso più flessibili, purché sia possibile scegliere il broker. Gli investitori dovrebbero anche considerare i costi. Ci sono dei costi di servizio? C'è una percentuale del profitto, ad esempio, addebitata in base al successo? Oppure pagate lo spread, cioè la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita, solo quando copiate il top trader.

Consigli per i principianti nel social trading
Rendimento e rischio: fissare un obiettivo di rendimento fisso e determinare il rischio massimo di perdita. Non fatevi accecare dal ritorno dei sogni di alcuni grandi commercianti.
Piattaforma e comunicazione: Conoscete nel dettaglio la piattaforma di social trading. Cogliete l'occasione per scoprirlo da altri investitori o dal servizio clienti.
Ricerca e selezione: quanto più precisa è la funzione di ricerca, tanto migliori sono i risultati. Osservare i migliori trader in questione per un periodo di tempo più lungo.
Conto demo e seminari: prima di iniziare con soldi veri, praticate il social trading tramite un conto demo. Non costa nulla ed è privo di rischi. I seminari e i video di formazione forniscono risposte alle domande e proteggono dagli errori.






Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2020 alle 11:09 sul giornale del 09 marzo 2020 - 327 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhli





logoEV