Coronavirus, M5S: le vittime indirette

Crisi lavoro 2' di lettura 04/03/2020 - Nella situazione emergenziale in cui si trova la nostra città e la nostra provincia, a causa del Corona virus, come gruppo consiliare del M5S desideriamo esprimere apprezzamento e solidarietà a tutto il personale sanitario, che si sta adoperando sia per offrire rassicurazione e corrette informazioni ai cittadini, sia per fronteggiare le reali necessità di attenzione e di cura, adeguando di ora in ora l’assistenza sanitaria in base all’evoluzione del contagio e delle complicanze.

Ci auguriamo come tutti che si torni al più presto alla normalità, ma nel frattempo vorremmo sollevare la massima attenzione sugli effetti collaterali di questa influenza particolarmente virulenta, che giustamente può essere contenuta solo con comportamenti responsabili che però hanno una pesantissima ricaduta sul tessuto economico e sociale del nostro territorio. Piccole e medie imprese, esercizi commerciali e strutture ricettive stanno registrando un vero e proprio collasso.

I lavoratori precari sono a casa senza stipendio e senza tutele. E sappiamo tutti che la ripresa non sarà dietro l’angolo, ma addirittura questa situazione potrebbe protrarsi per settimane ancora, se non mesi. Per questo, lasciando alla sanità il compito prioritario di garantire la salute dei cittadini, riteniamo che la tempestività nel mettere in campo un sostegno adeguato all’economia locale sia altrettanto prioritario, per non dovere poi intervenire su danni maggiori e forse irreparabili.

Faremo il nostro compito politico di sollecitazione in tal senso, ben consapevoli che alcune misure sono già state disposte dal governo ma che sono insufficienti. Ci appelliamo altresì a tutte le forze politiche per fare fronte comune a tutela delle vittime del corona virus che non sono solo quelle malate, ma anche quelle indirette quali imprenditori e lavoratori. Il tempo non ci è amico, dobbiamo fare in fretta.


da Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2020 alle 00:00 sul giornale del 05 marzo 2020 - 2380 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, Movimento 5 Stelle, crisi lavoro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bg6p





logoEV
logoEV