Coronavirus: cala il sipario, sospese le attività nei teatri

1' di lettura 26/02/2020 - In ottemperanza all’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale Marche n. 1 del 25 febbraio 2020 “Misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19″ che dispone “la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura” e “la sospensione dell’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura e delle biblioteche”, AMAT ha sospeso con effetto immediato tutta l’attività in programma da mercoledì 26 febbraio a mercoledì 4 marzo 2020 compresi.

Gli uffici AMAT stanno lavorando alla riprogrammazione delle date. Eventuali aggiornamenti, recuperi degli spettacoli e/o procedure di rimborso dei biglietti per i titoli cancellati saranno comunicati quanto prima attraverso i nostri canali ufficiali di comunicazione e riportati in evidenza sul sito istituzionale www.amatmarche.net.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2020 alle 01:12 sul giornale del 27 febbraio 2020 - 1400 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgM7





logoEV
logoEV