Consegnate 859 firme per dire No alla variante della Celletta

Consegnate 859 firme per dire No alla variante della Celletta 1' di lettura 26/02/2020 - Sono state consegnate ieri le 859 firme raccolte dal gruppo stopalconsumodisuolopesaro in collaborazione con Friday for future Pesaro, GruppozerO, La lupus in fabula, Legambiente Pesaro e WWF Pesaro allo scopo di sensibilizzare gli amministratori e i cittadini di Pesaro sui rischi del consumo di suolo, e in particolare sulla trasformazione dell'area denominata Celletta. 

"Ribadiamo la nostra contrarietà alla variante che a Ottobre 2019 ha cambiato la destinazione d'uso dell'area da servizi sociali e ricreativi ad attività terziarie, azzerandone la parte destinata a verde pubblico e aumentandone la superficie impermeabilizzata".

"Considerato che l'area è stata destinata a bocciodromo ad aprile 2010 con il Piano delle Valorizzazioni e alienazioni immobiliari, con l'obiettivo di potenziare i servizi/strutture di interesse collettivo, e che tale bocciodromo è stato successivamente localizzato in Parco XXV aprile (via dell'Acquedotto), e ritenuto pertanto che l'area denominata Celletta, anche alla luce dei crescenti rischi legati ad un uso del suolo tanto irreversibile quanto inutile data la presenza anche a Pesaro di numerose aree degradate e da rigenerare, possa e debba essere preservata da una inutile cementificazione, chiediamo con la presente che la destinazione urbanistica dell'area torni ad essere di uso agricolo, auspicando che il caso della variante di Celletta rappresenti il punto di svolta nella gestione dell'urbanistica pesarese, capace di orientarla da oggi in avanti a considerare il suolo prioritariamente come bene comune e risorsa finita da preservare".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2020 alle 00:31 sul giornale del 27 febbraio 2020 - 1675 letture

In questo articolo si parla di attualità, wwf marche, lipu, Enpa, lac marche, lav, Associazioni ambientaliste, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgNf