Luminescenti opere con poesie: accese le luminarie in Via Castelfidardo (LE FOTO)

2' di lettura 23/02/2020 - Pieno di cultura in Via Castelfidardo (Pesaro), grazie al nuovo progetto ‘E lucean le strade’. Nella serata odierna, alle ore 19, sono state accese le luminarie con i versi di Pasqualon (Abbasso i critici) e Carlo Pagnini (Va’).

Queste le parole di Massimiliano Santini ad inizio presentazione: "Questa sera, attraverso un progetto d'arredamento urbano, iniziamo il nostro percorso di riqualificazione di una delle vie storiche della nostra città, ovvero Via Castelfidardo. Insieme a Matteo Ricci (Sindaco di Pesaro) e Daniele Vimini (Vicesindaco), abbiamo pensato di dedicare questa installazione luminosa alle poesie dialettali della nostra città. La nostra volontà è quella di lavorare sulle iniziative culturali ed eventi che con il passare degli anni, possano caratterizzare - sempre più - questa bellissima via. Sopra le vostre teste, avete 303 lettere luminose, create artigianalmente una per una. Queste lettere, riportano versi di due prestigiose poesie, cioè icone del nostro dialetto: Abbasso i critici e Carlo Pagnini con (Va)''.

Poi il microfono è passato a Tiziano Corbelli, autore di progetti dedicati a luminarie - in tutta Italia - che ritraggono poesie e altre opere artistiche: "Grazie per questa bella ed interessante collaborazione. Sono molto contento di essere qui, perchè abbiamo la possibilità di dar importanza a due poesie meravigliose. In passato, per quanto ci riguarda, abbiamo esaltato Totò, Mudugno e tanti altri artisti di ogni genere. Queste non sono semplici luminarie, ma versi e parole che hanno dei propri significati. Attraverso questo progetto vorremmo invogliare la gente, a non camminare sempre con la testa bassa sullo smartphone, ma piuttosto, tornare a vivere le bellezze della città''.

Infine, spazio al Sindaco Matteo Ricci: "L'abbiamo già detto, questa è un'inaugurazione molto importate per noi. Attraverso queste manifestazioni (compreso il carnevale) proviamo a sconfiggere la paura di queste ore. Oggi è una bella giornata di festa. Da tempo ragioniamo su come riqualificare queste vie storiche: in particolare Via Castelfidardo che collega il centro con la zona mare. Ci siamo guardati intorno, abbiamo visto che in altre zone d'Italia - queste forme artistiche - hanno riscosso successo e abbiamo deciso di riproporle a Pesaro. Penso che copiare bene non sia un male e quindi abbiamo decisivo di rilanciarci con questa idea. L'effetto è molto bello e noi cercheremo di mantenere, per qualche anno, queste fantastiche luminarie''.

Di seguito foto (Giovanni Zidda PH) e video della manifestazione ...








Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2020 alle 20:16 sul giornale del 24 febbraio 2020 - 1234 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgEf