Nasce Vitaly, il manuale d’italiano per stranieri ambientato a Pesaro

vitaly 4' di lettura 22/02/2020 - Nasce il manuale per l’insegnamento della lingua italiana destinato a studenti stranieri e ambientato a Pesaro. Si tratta di «Vitaly», realizzato da Edizioni Danté, in collaborazione con l’assessorato alla Bellezza del Comune.

E’ il primo libro del nuovo marchio editoriale di Nina Edizioni, casa editrice pesarese che da dieci anni lavora nella produzione didattica dell’insegnamento della lingua italiana per stranieri. Nel volume - presentato al Museo Rossini dal sindaco Matteo Ricci, dal vicesindaco Daniele Vimini, dal primo consigliere sociale e culturale dell’Ambasciata d'Italia a Parigi Ugo Ciarlatani e dal direttore editoriale di Nina Edizioni Fabio Serrago - i protagonisti della storia sono cinque ragazzi provenienti da città gemellate, che coltivano interessi legati alle eccellenze pesaresi.

Ha spiegato Matteo Ricci: «Presentare Pesaro attraverso l’insegnamento della lingua italiana riveste un significato particolare per una città che punta ad avere una dimensione sempre più internazionale. Vogliamo accogliere tanti stranieri per turismo, cultura e studio della musica. Anche così rafforziamo l’immagine internazionale della città. E’ uno strumento di comunicazione significativo. E nel libro ritroviamo tutto ciò che è accaduto negli ultimi anni, compresa la vicenda della tartaruga Luciana. Consolidiamo in questo modo anche il rapporto pesarese con l’Ambasciata italiana a Parigi». Ha aggiunto Daniele Vimini: «Un libro caldo di stampa, per un progetto che valorizza e promuove la città. I luoghi che vengono raccontati e descritti nelle pagine del volume sono le bellezze pesaresi: Museo Rossini, Domus, teatro Rossini, parco San Bartolo. Un opportunità per Pesaro di essere riconosciuta nel mondo, visto che il testo sarà diffuso in oltre 20mila copie».

LA NARRAZIONE – Un disegno complessivo che ha convinto Ciarlatani: «Negli ultimi anni ho visto un’enorme sforzo per fare conoscere Pesaro. Questo progetto è uno dei contributi maggiori. Sono 300mila gli studenti francesi che ogni giorno studiano la lingua italiana, con 2800 insegnanti di ruolo. Ci sono più di 20 Dipartimenti di lingua italiana in Francia: il manuale può sicuramente essere un ulteriore aiuto e strumento. Anche in vista del Salone del Libro 2021 di Parigi, dove l’Italia sarà il Paese ospite d’onore». «Il libro di 280 pagine – ha evidenziato Serrago, socio amministratore di Nina Edizioni insieme a Marcello Koffi Teya - è pensato per i livelli principianti A1 e A2. La metodologia grammaticale innovativa si sviluppa attraverso una narrazione reale tra i personaggi del libro. Si è scelto di ambientare a Pesaro le vicende dei cinque giovani protagonisti. Ciascuno dei quali coltiva un interesse, un percorso di studio o un lavoro che rimanda all’identità del territorio e alle sue ‘anime’: la musica, l’arte, il cinema, il cibo, la natura».

Goran, bosniaco di Novi Grad, è bassista jazz che studia al Conservatorio Rossini. Antonio, italo-francese che arriva da Nanterre, è a Pesaro per affinare la sua professione di chef in un ristorante stellato. Hayato, artista giapponese di Kakegawa, lavora ai Musei Civici di Palazzo Mosca. Takumi, gemello di Hayato, è uno studente di Storia del Cinema che spera di carpire qualche segreto ai registi che incontrerà alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema. Infine Kate, americana di Delray Beach e studentessa di biologia, è un’appassionata di tartarughe marine. «Mentre il racconto scorre, gli studenti che usano il manuale vedranno i protagonisti scoprire cultura e tesori gastronomici di questa terra, avventurarsi nel Parco San Bartolo o godersi la città in bicicletta grazie alla Bicipolitana».

Acquistabile in librerie e online, «Vitaly» avrà una distribuzione prevalentemente estera, con una particolare attenzione a università, college, scuole private e Istituti italiani di Cultura dei Paesi che negli ultimi anni hanno registrato un incremento di studenti di italiano. Tra cui Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Australia, Giappone, Regno Unito e Brasile. Gli autori sono Anna Bellantoni, Tatiana Galli e Salvatore Gaeta. La promozione avverrà anche attraverso canali web e social e nelle principali fiere di settore: Frankfurt Book Fair, Bilingual Fair New York, Salon Livre Paris e Seoul International Book Fair.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2020 alle 10:46 sul giornale del 23 febbraio 2020 - 1438 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgB3





logoEV