MegaBat travolgente, Empoli battuta 3-0

3' di lettura 16/02/2020 - La MegaBat conferma il suo buon momento di forma spazzando via la Timenet Empoli e vendicando la cocente sconfitta della gara di andata, unico 3-0 subito sin qui dalle biancorosse.

L’incontro conferma le ragazze vallefogliesi in zona play-off, in attesa del prossimo confronto diretto casalingo di sabato prossimo contro la Lucky Wind Trevi. La squadra di coach Bonafede ha sostanzialmente tenuto in pugno la partita sin dall’inizio, dando il primo strappo sul 14-9 e il secondo sul 21-14, prima di farsi rosicchiare quasi tutto il vantaggio: sul 23-18, le ospiti tornavano ad un punto di distanza e ci volevano un attacco millimetrico di Costagli ed un errore in battuta della Timenet per conservare il vantaggio ed aggiudicarsi il set.

Il secondo parziale era un assolo delle MegaBat girls, con il coach ospite Cantini ad usare due timeout nella prima metà del parziale (uno sul 3-1 e l’altro sul 10-3). Le vallefogliesi battevano con molta aggressività e l’attacco della Timenet diventava prevedibile: un break di 7-0 sul servizio di Cella dava il via alle compagne, che chiudevano lasciando le avversarie a quota 7. Il terzo set era tutta un’altra storia: Empoli guadagnava subito il vantaggio,raggiungeva il +4 sul 10-6 e veniva agganciata solo sul 14-14 da un ace di Cella. Il sorpasso firmato da Costagli veniva rintuzzato da un nuovo break ospite. La Timenet tornava avanti sul 19-17, ma un lungo turno di battuta di Gianneschi riportava sul +3 le padrone di casa, brave a chiudere sul 25-20.

Il coach delle MegaBat girls è soddisfatto della squadra: “Ci voleva tempo per permettere a questo gruppo di amalgamarsi e di crescere attraverso il lavoro quotidiano e la conoscenza di un campionato come quello di B1 che, come collettivo, non avevamo mai giocato. Faccio un esempio: solo qualche settimana fa, il terzo set di stasera non l’avremmo vinto. Ora abbiamo cominciato a capire che ci vuole molta pazienza e attenzione, non è necessario avere fretta di recuperare tutto subito non appena andiamo sotto nel punteggio. Siamo usciti da un girone di andata che è stato un percorso di guerra e da un ciclo fatto di tre trasferte di fila e di due mesi senza giocare in casa. Bene o male, siamo con le prime, ma ora non dobbiamo cullarci sulle vittorie: sabato prossimo arriva a Pesaro quella Trevi che pure ci ha battuto nella gara di andata e che è una concorrente diretta nella lotta per le prime posizioni”.

MEGABAT VALLEFOGLIA-TIMENET EMPOLI 3-0

MEGABAT: Ginanneschi 7, Lapi 6, Bertolotto 4, Cella 16, Gabrieli 12, Costagli 11; Barone (L), Murri. Ne Durante, Magi, Stafoggia, Ricci, Mati, Ferrario (L). Tutti. Buona fede

TIMENET: Shirt 7, Tangini 3, Buggiani 7, Boninsegna 11, Ascensao 3, Workers 2; Modena (L), Alderighi 1, Magni, Mancini, Pierattini. Tutti. Cantini.

Arbitri: Tramba e Renzi.

Parziali: 25-23 (28’), 25-7 (18’), 25-20 (28’).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2020 alle 05:22 sul giornale del 17 febbraio 2020 - 701 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, vallefoglia, Megabox Battistelli Vallefoglia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgkL





logoEV