"Leadership e People Management", 130 imprenditori al corso da Biesse

130 imprenditori al corso da Biesse 2' di lettura 27/01/2020 - Oltre 130 gli imprenditori che lo scorso venerdì hanno preso posto nell’Auditorium dell’azienda Biesse di Pesaro, per il primo evento di Alta Formazione di Gennaio organizzato dalla Scuola d’impresa Facciamo31.

“Leadership e People Management”, il titolo del Corso, che ha portato nelle Marche professionisti internazionali, per dimostrare come una gestione fine ed efficace delle persone possa generare un importante aumento delle performance e dell’engagement aziendale. Nel corso della sessione, gli imprenditori e le aziende presenti in aula hanno ricevuto numerosi spunti e strumenti operativi da applicare nelle proprie organizzazioni, sin da oggi, per raggiungere i risultati attesi. Quattro speaker, con alle spalle importanti esperienze manageriali di altissimo livello, hanno condiviso il loro know how e le loro modalità d’azione con la platea.

Prima ospite, sul palco Facciamo31, è stata la Dott.ssa Silvia Vanini, Responsabile Risorse Umane Biesse, che ha spiegato quali sono le migliori modalità per gestire ampi team di collaboratori, dando loro spazi di espressione in cui proporre soluzioni fondamentali per accrescere le prestazioni aziendali.

In seguito, ha preso la parola il Dr. Stefano Lavizzari, Direttore HR di Miscusi, primo brand italiano di ristorazione totalmente dedicato alla pasta , che ha definito i punti chiave per aumentare i risultati in azienda, a partire dalla relazione che si crea con le proprie persone, in termini di crescita professionale e monitoraggio delle azioni, oltre che dialogo one to one e trasparenza totale sull’andamento aziendale.

A seguire, è stato intervistato il Dr. David Mauro, Senior Engineer e Manager KBR e responsabile del Mission Design Center di NASA, che ha spiegato come, nelle realtà di cui fa parte, esista una forte attenzione ed un fine orientamento rispetto ai collaboratori e per questo, si spenda molto tempo nella creazione di momenti di confronto con ciascuno per conoscere le sue ambizioni e definire insieme le attività necessarie per raggiungere gli obiettivi.

A sorpresa, l’evento ha avuto l’onore di ospitare il Dr. Fabrizio Pierini, A.D. HSD che ha raccontato come la sua azienda preveda e crei per i collaboratori degli spazi di creatività e di contaminazione, per generare nuove idee e soluzioni rispetto a problemi o imprevisti che possono manifestarsi.

Le tematiche proposte mostrano come la competitività delle organizzazioni sia fortemente legata alla valorizzazione delle risorse e alla capacità di ascolto e di confronto che va instaurata a tutti i livelli aziendali. Quello di venerdì è stato un pomeriggio molto intenso per gli imprenditori presenti, che sono potuti tornare oggi al lavoro, con gli strumenti operativi di alcune tra le più competitive realtà imprenditoriali ed organizzazioni a livello mondiale ed iniziare ad introdurre un cambiamento migliorativo che parta da una rinnovata gestione delle persone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2020 alle 08:47 sul giornale del 28 gennaio 2020 - 1894 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfyM





logoEV
logoEV