Osimo: Ultimo appuntamento con“Scuola Aperta” all’Istituto Laeng

1' di lettura 24/01/2020 - SABATO 25 GENNAIO DALLE ORE 15 ALLE 19 GENITORI ED ALUNNI POTRANNO VISITARE LA SCUOLA E INFORMARSI SUI CORSI DELL’ISTITUTO OSIMANO.

E non solo. Alle 16, 30 nell’Aula Magna dell’Istituto imprenditori e professionisti a tu per tu con docenti, studenti e famiglie, per confrontarsi sulla situazione occupazionale del territorio e porre l’accento sulle figure professionali ricercate e sulle competenze richieste dalle imprese in considerazione del fatto che “non mancano i posti di lavoro, ma le persone che possono ricoprirli”.

Confindustria e Unioncamere sottolineano da tempo un evidente disallineamento tra domanda ed offerta. La corsa ai licei, che ha caratterizzato le scelte scolastiche dei ragazzi e delle famiglie negli ultimi anni, ha contribuito a creare questo mismatch. Serve una vera e propria rivoluzione culturale, rivalutando l’istruzione e la formazione tecnica e professionale, non dimenticando che questi corsi offrono anche una buona formazione di base che permette l’accesso a qualsiasi corso universitario.

Tre i percorsi di studio offerti dall’Istituto Laeng: un indirizzo tecnico in Meccanica e Meccatronica e due corsi professionali, corso Manutenzione e Assistenza Tecnica e corso Moda Produzioni Tessili e Sartoriali.

Punti di forza anzitutto la forte sinergia con il sistema produttivo, a partire dai progetti di stage che aiutano gli studenti a sperimentarsi con il mondo del lavoro fin dal terzo anno e a farsi conoscere dalle aziende. Poi, laboratori all’avanguardia, collaborazioni progettuali con le associazioni datoriali (Confindustria Ancona, Confartigianato) e da quest’anno una novità in fatto di orario, sabato libero con due rientri pomeridiani il martedì e il giovedì.

Appuntamento quindi a sabato per informarsi direttamente, visitando l’Istituto, confrontandosi con studenti e docenti, conoscendo programmi e attività.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2020 alle 19:56 sul giornale del 25 gennaio 2020 - 242 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, corsi, didattica, open day, comunicato stampa





logoEV
logoEV