Ventenne travolto da un treno alla stazione di Pesaro

treno pesaro 1' di lettura 03/01/2020 - Alla stazione di Pesaro, nella serata venerdì, un ragazzo di vent’anni è stato travolto da un treno che era in fase di frenata.

Secondo le prime ricostruzioni il giovane ragazzo, un 20enne di Udine, si sarebbe lanciato volontariamente nel binario 2, alle ore 21 circa, mentre giungeva in stazione il treno regionale della tratta Piacenza - Ancona. Il protagonista di questa sciagurata azione ha impattato nella locomotiva prima di essere sbalzato al centro del binario. La scena è stata vista da diversi passeggeri in attesa sulla banchina. Il 20enne è stato immediatamente soccorso e trasferito al San Salvatore. Il ragazzo aveva con se un trolley ed uno zaino. All'interno di uno di questi bagagli è stata trovata una lettera.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"








Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2020 alle 22:56 sul giornale del 05 gennaio 2020 - 13701 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/beGY





logoEV
logoEV