Sorpasso Pesaro Calcio, un gol di Diomede stende il S.Orso

Pesaro Calcio 3' di lettura 22/12/2019 - L’ultima giornata del girone d’andata mette di fronte due squadre in cerca di riscatto, da una parte i padroni di casa della Pesaro Calcio e dall’altra il S.Orso entrambe reduci da due sconfitte.

Gli uomini di Clementoni dopo il tre a zero incassato a Tavernelle appena una settimana fa vogliono tornare alla vittoria per chiudere in bellezza il girone d’andata il che significherebbe anche sorpasso in classifica proprio ai danni del S.Orso, ospiti che dopo la batosta rimediata tra le mura amiche ad opera della Fermignanese per 0-4 non rimarranno certo a guardare e che in caso di vittoria potrebbero allungare di cinque punti il loro vantaggio proprio sulla Pesaro Calcio.

Al Supplementare dunque ci sono tutti i presupposti per assistere ad una bella gara tra due squadre che fino a questo momento hanno disputato una prima parte di campionato mostrando bel gioco e soprattutto hanno dimostrato di poter stare nelle zone alte della classifica.

Inizia finalmente la partita e si vedono subito due squadre ben messe in campo che si tengono testa a vicenda, entrambe le squadre cercano di rendersi pericolose ma nella prima mezz’ora di gioco non si registrano grosse occasioni, allora ci pensa Diomede al minuto 32 a sbloccare il risultato che servito da Bartomioli trafigge Farroni portando cosi in vantaggio la Pesaro Calcio. Cinque minuti più tardi sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi ma stavolta è la traversa a negare il gol del due a zero a Bartomioli, gli uomini di Clementoni si fanno sempre più pericolosi e al 42° Casoli si inventa un gran tiro a giro che costringe l’estremo difensore fanese al miracolo che con un gran colpo di reni manda la palla in angolo, finisce cosi il primo tempo.

Nella ripresa passano appena dieci minuti ed è ancora Pesaro Calcio con Casoli che si divora il gol del due a zero calciando fuori. Con lo scorrere dei minuti la la gara prosegue con molte interruzioni a causa di interventi fallosi e ne fanno le spese prima Montagna, subentrato a Diomede, che e costretto a lasciare il campo in barella, nei minuti successivi la Pesaro Calcio rimane in dieci per l’espulsione di Gambelli al 42° per doppio giallo, l’arbitro assegna sei minuti di recupero dove da segnalare c’è solo l’espulsione dell’altro Gambelli del S.Orso per gioco scorretto, finisce cosi la partita con la Pesaro Calcio che vincendo scavalca in classifica proprio il S.Orso chiudendo il girone d’andata al terzo posto.

Pesaro Calcio – S.Orso 1-0

Pesaro Calcio : Giorgi, Mazza, Boccioletti, Pangrazi F., Alegi, Giovanelli, Gambelli, Diomede (18° s.t. Montagna, 30° s.t. Pangrazi L.), Bartomioli, Casoli, Dionisi (35° s.t. Baky). A disp. : Furone, Baky, Baldelli, Kuyateh, Montagna, Piermaria, Pangrazi L., Pentucci, Zaccarelli. All. : Giorgio Clementoni.

S.Orso : Farroni, Lucchetti M., Gasparoli, Cenerilli, Matteagi, Santini, Radi A.(10° s.t. Girarldi), Latini, Gabbianelli (15° s.t. Gambelli), Lucchetti S., Torcoletti. A disp. Franceschini, Pagnetti, Anastasi, Giovannini, Radi C., Giraldi, Gambelli. All. : Davide Santini.

Arbitro : Sig. Francesco Lombi della sezione di Macerata.

Marcatori : 32° Diomede (Pesaro Calcio).

Espulsi : 42° s.t. Gambelli (Pesaro Calcio), 49 ° s.t. Gambelli (S.Orso), entrambi per gioco scorretto.

Note : Spettatori 60 circa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2019 alle 00:00 sul giornale del 23 dicembre 2019 - 533 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/beov





logoEV
logoEV


.