Piandimeleto, l'assessore Bravi incontra il sottosegretario MIUR Azzolina: "Massima attenzione alle scuole dell'entoterra"

Lucia Azzolina 2' di lettura 20/12/2019 - L’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi ha incontrato questa mattina il sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Lucia Azzolina in visita all’”Istituto Comprensivo Evangelista di Piandimeleto” a Piandimeleto.

“Il Sottosegretario – ha spiegato l’assessore Bravi - ha voluto visitare questo istituto in quanto interessata e colpita dalle innovazioni e sperimentazioni nella didattica. La scuola di Piandimeleto infatti è un punto di riferimento e aggregazione dell’entroterra molto importante perché attua numerose sperimentazioni nell’ambito della musica, delle lingue, del teatro, dell’alternanza scuola – lavoro (laboratori del legno) e della disabilità, come la didattica “distesa” attraverso la creazione di un innovativo ambiente di apprendimento connesso a un progetto all’avanguardia per sviluppare un percorso personalizzato e inclusivo. Non solo: la scuola è anche capofila nel POR regionale per l’orientamento, è promotrice della sperimentazione ispirata al modello didattico e organizzativo della Finlandia ed è particolarmente attenta all’inclusione visto che conta molti iscritti stranieri i cui genitori lavorano nelle numerose imprese della zona.

La Regione Marche, consapevole del valore di questa realtà e dell’esigenza di nuovi spazi per ospitare tutte le attività, ha concretizzato il suo sostegno con uno stanziamento di 190mila euro per la realizzazione del terzo piano a cui manca solo il via libera del MIUR. Più in generale al Sottosegretario Azzolina e all’Ufficio scolastico regionale abbiamo chiesto particolare attenzione alle scuole dell’entroterra che stanno dimostrando una eccellenza didattica notevole. Sono infatti convinta che la valutazione degli istituti non possa essere fatta esclusivamente sul numero di iscritti, ma che sia necessario tenere conto anche della qualità e dei servizi messi in campo”.

Presenti alla visita tra gli altri, la dirigente della scuola Antonella Cili, i sindaci dei Comuni del territorio, il direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti e la dirigente del MIUR per l’Ambito territoriale della Provincia di Pesaro Urbino Marcella Tinazzi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2019 alle 01:14 sul giornale del 21 dicembre 2019 - 1461 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bel7





logoEV
logoEV