Da giovedì 12 a domenica 15 dicembre al Teatro Rossini "L’attimo fuggente" con Ettore Bassi

l'attimo fuggente 2' di lettura 09/12/2019 - Da giovedì 12 a domenica 15 dicembre prosegue al Teatro Rossini di Pesaro la stagione promossa dal Comune di Pesaro e dall’AMAT con L’attimo fuggente, primo adattamento teatrale italiano del film capolavoro di Peter Weir (firmato da Tom Schulman, premio Oscar per la sceneggiatura originale), con Ettore Bassi, fra i più amati interpreti italiani per il teatro, il cinema e la televisione e la regia di Marco Iacomelli.

Con la stagione di prosa prosegue anche Oltre la scena, ciclo di incontri curati dall’AMAT con i protagonisti della stagione. L’incontro con la compagnia de L’attimo fuggente si svolge sabato 14 dicembre alle ore 18 presso la Sala della Repubblica del Teatro Rossini (ingresso gratuito).

“L’attimo fuggente – afferma il regista Marco Iacomelli - è una storia d’Amore. Amore per la poesia, per il libero pensiero, per la vita. Quell’Amore che ci fa aiutare il prossimo a eccellere, non secondo i dettami sociali strutturati e imposti ma seguendo le proprie passioni, pulsioni, slanci magnifici e talvolta irrazionali. Seguendo quegli Yawp che spingono un uomo a lottare per conquistare la donna amata, a compiere imprese per raggiungere i tetti del mondo, a combattere per la giustizia con la non violenza. Tom Schulman ha scritto una straordinaria storia di legami, di relazioni e di incontri che cambiano gli uomini nel profondo. L’attimo fuggente rappresenta ancora oggi, a trent'anni dal debutto cinematografico, una pietra miliare nell’esperienza di migliaia di persone in tutto il mondo. Portare sulla scena la storia dei giovani studenti della Welton Academy e del loro incontro col il professor Keating significa dare nuova vita a questi legami, rinnovando quella esperienza in chi ha forte la memoria della pellicola cinematografica e facendola scoprire a quelle nuove generazioni che, forse, non hanno ancora visto questa storia raccontata sul grande schermo e ancora non sanno che il potente spettacolo continua, e che tu puoi contribuire con un verso”.

Accanto a Ettore Bassi in scena nello spettacolo prodotto da STM Live ci sono Mimmo Chianese, Marco Massari, Matteo Vignati, Alessio Ruzzante, Matteo Napoletano, Matteo Sangalli, Leonardo Larini, Edoardo Tagliaferri e Sara Giacci. La regia associata è di Costanza Filaroni, le scene e i costumi di Maria Carla Ricotti, il disegno luci di Valerio Tiberi, Emanuele Agliati, il disegno fonico di Donato Pepe, il video di Massimiliano Perticari e la musica di Marco Iacomelli.

Informazioni: biglietteria del teatro 0721 387621. Inizio spettacolo: da venerdì a sabato ore 21, domenica ore 17.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2019 alle 01:51 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 2240 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdOZ





logoEV