Fano: La rinascita di Carignano: il comitato presenta progetti e eventi per il futuro

3' di lettura 09/12/2019 - Sabato pomeriggio, presso il salone parrocchiale di Carignano, si è tenuto un incontro alla presenza del Sindaco Massimo Seri del Vescovo Mons. Trasarti e Guido Ugolini responsabile dell’Arte sacra Diocesana, caldamente invitato dal parroco Don Giuseppe Tintori. Una sala piena di residenti ed ex residenti del borgo incuriositi dall’invito ricevuto per la Presentazione del Progetto di recupero e valorizzazione del Borgo.

Grande sorpresa per questo evento inedito ed inaspettato è stata la considerazione del Sindaco che supporterà sicuramente tutto il progetto, forte la volontà del Vescovo di contribuire e sostenere la riqualificazione della Chiesa e suoi annessi.

Il Comitato per Carignano recentemente costituitosi presso l’Acli di Carignano, a seguito di momenti di ascolto e confronto con il sindaco Massimo Seri, segna un momento di svolta nel modo di interagire con l’amministrazione comunale. Dal chiedere si passa al proporre, dalla contestazione si passa alla collaborazione. Questo processo si è consolidato in pochi mesi, sufficienti per mettere a punto una serie di idee con un obiettivo chiaro, promuovere il borgo di Carignano come forma di socialità, ospitalità, di intrattenimento che miri a ricostruire un legame fra i luoghi e le persone. Riqualificare il Borgo ai fini di valorizzare la comunità locale con il proprio capitale culturale, sociale relazionale e a stimolare la nascita e il rafforzamento di attività turistiche, enogastronomiche e culturali, basate sui principi della sostenibilità e dell’innovazione.

Il primo a credere in questo nostro progetto è stato il Vescovo Diocesano Monsignor Trasarti che ci ha subito sostenuti avvallando le nostre richieste. Come punto di partenza si intende valorizzare le varie espressioni di pietà popolare e culti religiosi tipici del borgo rimasti ancora attivi, quale attestato di appartenenza e legame storico/affettivo. A seguire tradizioni, usi e costumi, enogastronomia e fruizione del paesaggio e dei contesti naturalistici quali elementi base in grado di offrire ai fanesi ed ai turisti che scelgono la nostra città, un’esperienza autentica unica e personale da vivere e da raccontare.

Il progetto di recupero e valorizzazione del Borgo ideato prevede una serie di interventi in grado di riqualificare l’intero borgo, partendo dal miglioramento dell’aspetto estetico dei luoghi ed edifici pubblici quali la chiesa ed i locali annessi, l’ex bocciodromo e l’ex scuola elementare da anni utilizzati come depositi e magazzini. Il patrimonio storico culturale e paesaggistico che Carignano vanta merita un’attenzione particolare in quanto lo rende unico e di strategica importanza per la città di Fano, la sua valorizzazione potrà trasformarlo in un luogo ideale per vivere in una dimensione relazionale tipica del passato ma carica di futuro.

Il progetto strategico prevede una stretta collaborazione fra il Comitato/residenti l’amministrazione comunale e la Diocesi in partnership con il privato, nel favorire la nascita di imprese culturali creative mettendo a disposizione spazi e/o servizi come previsto nelle linee programmatiche di mandato 2019-2024 dell’attuale amministrazione comunale, atte a ideare momenti di valorizzazione delle identità cittadine. Occorre incentivare la creazione di giovani START-UP commerciali o turistiche che possano rivitalizzare il comparto economico di riferimento ed il recupero delle attività storiche, ovvero che contribuiscano a promuovere l’immagine storica e identitaria del Borgo di Carignano parte integrante della città di Fano.

Il Comitato si promuove parte attiva in tutto questo, proponendo un’ampia serie di eventi per il 2020 con l’intento di animare la vita del Borgo e richiamando i concittadini fanesi dal mare verso la collina:

• FESTA DI S. ANTONIO ABATE - 17 /18/ 19 Gennaio 2020
• VIA CRUCIS NEL BORGO animata dai giovani - 10 Aprile 2020
• PELLEGRINAGGIO S. MARIA DELL’ ARZILLA - 10 Maggio 2018
• PERCORSI NATURALISTICI 19 - 25 Aprile 2020
• 3° Edizione FILM FAMILY- CINEMA SOTTO LE STELLE – Luglio 2020
• CHE IL NATALE SAPPIA DI BORGO - Dicembre 2020








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2019 alle 01:20 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 329 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, carignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdOm





logoEV