Ha raccolto due frigoriferi abbandonati, targa premio a Claudio dal Comune di Tavullia

claudio manetti 1' di lettura 20/11/2019 - E' stato premiato ieri pomeriggio dal Comune di Tavullia, con una targa realizzata per l'occasione, Claudio Manetti. Il cittadino tavulliese, residente a Rio Salso, che nei giorni scorsi ha volontariamente raccolto e trasportato al Centro di raccolta differenziata MMS di Vallefoglia due frigoriferi che erano stati abbandonati nei campi tra il territorio di Montecchio e quello di Rio Salso.


A consegnare la targa il sindaco Francesca Paolucci insieme alle consigliere comunali Carla Del Prete e Lucia Reginelli: “Per l'azione compiuta – recita la targa - affinché gesti come questi possano alimentare la coscienza civica di tutta la comunità”.

"Un piccolo riconoscimento simbolico per premiare un gesto di grande valore – spiega il sindaco Francesca Paolucci – La salvaguardia dell'ambiente si pratica tutti i giorni mettendo in campo nella vita di ciascuno di noi buone pratiche e comportamenti corretti. L'azione di questo nostro concittadino speriamo possa essere da esempio per tutta la comunità in particolare per quei pochi incivili che, incuranti del bene comune, hanno abbandonato in mezzo ai campi i propri rifiuti. Un comportamento scorretto che danneggia l'intera comunità sia in termini ambientali che economici dato che determina un aggravio dei costi del servizio. Da parte di tutta l'amministrazione comunale un ringraziamento a Claudio, per la coscienza civica dimostrata e a tutti quei cittadini che quotidianamente si prendono cura del nostro Comune rispettando e tutelando l'ambiente. Il loro comportamento virtuoso sia da esempio per tutti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2019 alle 12:04 sul giornale del 21 novembre 2019 - 3439 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc3m





logoEV