La pesarese Play to Trip premiata alla Smau Milano come migliore Startup legata al turismo

La pesarese Play to Trip premiata alla Smau Milano come migliore Startup legata al turismo 1' di lettura 12/11/2019 - Allo Smau Milano la Startup pesarese Play to Trip già vincitrice del concorso “ E se funzionasse ? 2018” è stata premiata come migliore Startup legata al Turismo per Smau Milano, abbinata ai campeggi e villaggi Baia Domizia.

Il gruppo pesarese, incubato in BP Cube, primo incubatore certificato al Mi.se. della provincia di Pesaro e Urbino, dopo aver vinto l’edizione 2018 di “ E se funzionasse ?”, evento promosso dalla stessa BP Cube e Confindustria Pesaro e Urbino riesce a sbancare anche a Milano alla più grande fiera dedicata alle tecnologie e innovazioni in Italia, migliaia di Startup in confronto con una vetrina eccezionale a loro disposizione.

La Regione Marche ha invitato Play to Trip a partecipare all’evento come promozione offerta al territorio in campo “Startup", i ragazzi di Play to Trip, Alessandro e Andrea Mantoni, Federica Ciucci e Giulia Beltrami non hanno deluso le aspettative.

Il portale dedicato alle vacanze all’asta ideato dai ragazzi permette di catturare le attenzioni e le curiosità degli esperti del settore, il loro software si abbina a quello dell’utente business permettendo così ai clienti finali e utilizzatori del Web di prenotare con un gioco all’asta molto veloce e avvincente.


da Confindustria Marche Nord
Unione Industriali di Ancona e Pesaro Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2019 alle 09:16 sul giornale del 13 novembre 2019 - 3138 letture

In questo articolo si parla di attualità, confindustria marche nord, confindustria ancona pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcGd





logoEV
logoEV