Coppa Divisione, l’Italservice Pesaro vince 8-1 e si aggiudica il derby con il Castelfidardo

Italservice Pesaro 2' di lettura 05/11/2019 - Nella serata odierna, in quel del ‘’Pala Nino Pizza’’, è andato in scena Castelfidardo-Italservice Pesaro: match valido per il terzo turno di Coppa Divisione. Per accordo fra le due società, la partita si è giocata a Pesaro, ma formalmente è risultata la Tenax Castelfidardo come team locale.

Il parziale si sblocca dopo soli due minuti di gara, grazie alla rete del solito Borruto: il calciatore argentino, dal limite dell’area di rigore, trafigge il portiere avversario con un tiro micidiale. Lo stesso numero 10 dell’Italservice Pesaro, raddoppia al 5’ con una splendida azione personale che si conclude con il goal del 2-0.

Tutto facile per la banda di Fulvio Colini che, dopo dieci minuti di gara, si ritrova sul 4-0: prima segna Tonidandel che, dopo aver scambiato con Marcelinho, insacca alle spalle dell’estremo difensore avversario (3-0). La rete del poker la realizza Marcelinho. Il numero 19 dei biancorossi, con una rasoiata perfetta, infila la sfera di gioco alle spalle del portiere avversario.

Prima della fine del primo tempo, c’è spazio anche per la ‘’mini reazione’’ del Castelfidardo. Infatti, per la squadra che attualmente milita in A2, segna Piersimoni Gabrieli con un pallonetto che batte Miarelli (1-4).

Secondo tempo tutto in discesa per i pesaresi. Al 23esimo, si portano sul 5-1 grazie al tap-in di Maurito Canal. Qualche minuto più tardi, conclusione di Borruto, deviazione di un calciatore del Castelfidardo ed è 6-1. Nel finale di gara, spazio al 7-1 e 8-1: in ordine, a segno ancora Borruto e Pablo Taborda. Il numero 10 dell’Italservice, di sinistro, batte l'estremo difensore avversario in uscita.
Goal da sigla tv per Taborda: il calciatore argentino, colpisce al volo sugli sviluppi di un corner e realizza l’ultima rete dell’incontro. L’Italservice Pesaro vince 8-1 e si aggiudica il derby con la Tenax Torfit Castelfidardo.

Tabellino Tenax Torfit Castelfidardo-Italservice Pesaro 1-8 (1-4 pt)

TENAX TORFIT CASTELFIDARDO: Mazzanti, Fioretti, Piersimoni, Paludo, Trobia, Mercolini, Carancini, Dudù, Capitanelli, Caporalini, Camporeale. All. Gianangeli.

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Carducci, Tonidandel, Salas, Honorio, Borruto, Canal, Dionisi, Taborda, De Oliveira, Marcelinho, Guennounna. All. Colini

ARBITRI: Rutolo (Chieti), Galante (Ancona). Crono: Carbonari (Pesaro)

RETI: 1’43”, 4’10”, 23’29” e 31’25” Borruto, 6’31” Tonidandel, 8’06” Marcelinho, 9’02” Piersimoni, 22’11” Canal, 35’00 Taborda

NOTE: spettatori 150 circa










Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2019 alle 18:01 sul giornale del 06 novembre 2019 - 2154 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcsf





logoEV
logoEV