Spaccio di marijuana al parco Miralfiore, arrestato dai carabinieri 20enne senegalese

1' di lettura 29/10/2019 - Ancora droga al parco Miralfiore. Oggi, alle ore 13.00 circa, durante un controllo straordinario all’interno del Parco, effettuato da personale della Stazione Carabinieri di Pesaro e della Compagnia Intervento Operativo del Reggimento Carabinieri Calabria, è stato arrestato uno spacciatore.

L'uomo, un cittadino nigeriano senza fissa dimora, con regolare permesso di soggiorno, è stato sorpreso mentre cedeva marijuana a una giovane donna.

Alla vista dei militari il ventenne nigeriano si è dato alla fuga, gettando la sostanza fra i cespugli del parco. Il giovane veniva tuttavia raggiunto dopo un breve inseguimento a piedi e fermato dagli operanti che, recuperato l’involucro contenente la marijuana divisa in 4 dosi, per un totale di 8.70 grammi, lo hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’acquirente scappato a sua volta, ha fatto perdere le proprie tracce. Dai successivi controlli, il nigeriano è risultato già gravato da un precedente di polizia per il medesimo reato e sarà processato nella mattinata di domani con rito direttissimo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2019 alle 18:55 sul giornale del 31 ottobre 2019 - 4859 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, pesaro, spaccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcd4





logoEV
logoEV