Celletta: Confesercenti contraria a nuovo commerciale

variante celletta 1' di lettura 28/10/2019 - Anche Confesercenti contraria alla paventata realizzazione di nuova superficie commerciale in zona Celletta:

“Comprendiamo l’esigenza del Comune di Pesaro di realizzare un utile economico anche trasformando la destinazione d’uso di quell’area –commenta Alessandro Ligurgo Responsabile Confesercenti di Pesaro- ma pensare di realizzare un nuovo ipermercato –si parla, infatti, di 5.000 metri quadrati di commerciale- in zona Celletta è inaccettabile per due ragioni: la prima è che l’intenzione è del tutto contraria alla politica attuata sin qui dall’Amministrazione Comunale per incentivare, promuovere e salvaguardare le piccole e medie imprese del centro e delle periferie. Una politica che abbiamo condiviso ed alla quale più volte abbiamo rivolto un plauso e che ora, con questa operazione, sarebbe completamente stravolta”.

“La seconda ragione –aggiunge- è che la zona della Celletta è già adeguatamente servita da un punto di vista commerciale con ben due grandi supermercati di oltre 2.500 metri quadrati l’uno. L’esigenza di una nuova grande struttura di vendita quindi non c’è, perché l’offerta già supera la domanda”.

“Abbiamo espresso le nostre perplessità all’Assessore alle Attività Economiche Riccardo Pozzi chiedendo un incontro chiarificatore –conclude Ligurgo- ci aspettiamo così, al di là delle polemiche, di avviare un confronto produttivo e risolutivo per tutti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2019 alle 09:31 sul giornale del 29 ottobre 2019 - 5419 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confesercenti Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb0X





logoEV