Dopo 31 anni la Vis torna a vincere il derby in trasferta! Fano battuto 2-0: decidono Misin e Lazzari

Fano Vis Pesaro 5' di lettura 24/10/2019 - Seconda vittoria consecutiva per la banda di Simone Pavan che nella serata odierna, ha affrontato e battuto il Fano per 2-0. Una vittoria che indubbiamente è stata dedicata al tifoso vissino deceduto stamane: Francesco Marchionni, conosciuto meglio come ''Cesco''.

Partita vinta dal punto di vista tattico. Infatti, la formazione vissina, ha concesso il possesso palla ai fanesi che però nel concreto, non sono - quasi mai - riusciti a rendersi davvero pericolosi in zona offensiva. I ragazzi di Pavan, dopo undici minuti di partita, passano in vantaggio grazie alla rete di Misin. La formazione vissina, con un ottimo pressing, recupera palla e conclude la manovra con la rete che sblocca il parziale. I pesaresi non si accontentano - come è giusto che sia - e spingono forte sull'acceleratore: in pochi minuti, il Fano si chiude nelle propria metà campo e prova a resistere agli attacchi offensivi della Vis. Al 26' i biancorossi hanno un buona occasione per portarsi sul +2: Tascini lanciato a campo aperto, entra in area di rigore, supera un avversario che era rientrato e poi calcia di poco a lato. Qualche istante più tardi, Voltan con un tiro dal limite dell'area di rigore, prova a sorprendere Viscovo. E' attento il portiere di casa che, senza pensarci due volte, devia in corner. Senza minuti di recupero, sul risultato di 1-0 in favore della Vis, finisce una prima frazione di gara ben interpretata dalla squadra ospite.

I secondi 45' vedono un Fano più offensivo e sopratutto pericoloso. Cross dalla destra di Tofanari e incornata di Barbuti che però termina, senza troppi problemi, tra le braccia di Bianchini. Al 54' Said galoppa sulla destra e pesca Baldini in area di rigore che, fortunatamente per la Vis, non colpisce la sfera di gioco e manca all'appuntamento con il goal del pareggio. Rischia l'autogoal Farabegoli (V) che nell'intento di intercettare un cross dalla destra, interviene in maniera scomposta e spedisce la palla di poco a lato. Nei minuti finali, il Fano gioca un buon calcio ma non riesce a trovare la via del goal. Risultato inverso per la Vis Pesaro che, esattamente al minuto 87, chiude ogni discorso grazie alla rete di Flavio Lazzari. Il numero 10, entrato al posto di Grandolfo, approfitta dell'errore di Giorgini, supera l'estremo difensore granata e deposita la sfera di gioco in fondo al sacco. 2-0 Vis e partita in ghiaccio. I quattro minuti di extra-time, concessi dal direttore di gara, non hanno - ulteriori - emozioni da regalare ai tifosi che hanno riempito lo stadio Mancini di Fano. I biancorossi trionfano per 2-0 grazie ai goal di Misin e Lazzari: dopo 31 anni la Vis torna a vincere il derby - contro il Fano - in trasferta!

ALMA JUVENTUS FANO (4-3-3): Viscovo, Tofanari, Gatti, Giorgini, De Vito (73′ Tassi); Marino (53′ Said), Parlati, Paolini (85′ Di Francesco); Baldini, Barbuti, Kanis.
A DISPOSIZIONE: Fasolino, Ricciardi, Diop, Carpani, Boccioletti, Gjuci, Sapone, Venditti, Sarli. Allenatore Gaetano Fontana.

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini, Lelj, Farabegoli, Gennari; Di Nardo (59′ Campeol), Voltan (85′ Gianola), Paoli, Misin, Pedrelli; Tascini (59′ Ejjaki), Grandolfo (74′ Lazzari).
A DISPOSIZIONE: Golubovic, Adorni, Romei, Gabbani, Pannitteri, Ricciulli, Malec. Allenatore Simone Pavan.

Arbitro: Nicolò Marini di Trieste (Miniutti-Ferrari)

Reti: 13′ Misin, 87′ Lazzari (V)

Ammoniti: Misin, Tascini, Pedrelli, Parlati.

RIVIVI LA CRONACA DELLA PARTITA

90' + 4' - Arriva il triplice fischio del direttore di gara: il derby è biancorosso, trionfa la Vis Pesaro per 2-0!

90' -
Quattro minuti di recupero

87' - RADDOPPIO VIS PESARO! LAZZARI RUBA PALLA AD UN DIFESORE, SUPERA IL PORTIERE AVVERSARIO E INSACCA!

76' -
Clamoroso errore di Voltan (V) in contropiede. Il calciatore vissino, sbagli i tempi e non riesce a servire Lazzari, solo dinnanzi alla porta avversaria.

74' - Ammonito Padrelli (V).

59 ' - Doppio cambio per la Vis Pesaro: Escono Tascini e Di Nardo, entrano Campeol ed Ejjaki.

57 ' - Baldini riceve palla e calcia in porta. La sfera di gioco termina alta sopra la traversa.

53' - Cambio per il Fano: fuori Marino, dentro Said.

49' - Fano in avanti: colpo di testa debole e centrale di Barbuti. Para senza problemi Bianchini.

INIZIO SECONDO TEMPO

45' -
Senza minuti di recupero, finisce 0-1 il primo tempo tra Fano e Vis Pesaro.

38' - Ammonizione per Misin (V)

30' - Sbaglia il rilancio la difesa fanese e Voltan prova a sorprendere Viscovo con una conclusione dal limite dell'area di rigore. E' attento il portiere di casa che, senza pensarci due volte, devia in corner.

26' - CLAMOROSA OCCASIONE PER LA VIS! Tascini lanciato a campo aperto, si accentra, supera un difensore avversario che era rientrato e poi calcia di poco lato.

20' - Pesaresi in avanti e Fano che si chiude in difesa

11' - GOAL VIS PESARO!!! L'ex di questo match, Alex Misin, riceve all'interno dell'area di rigore e insacca la rete del vantaggio con un destro micidiale che non lascia scampo all'estremo difensore avversario. E' 0-1.

4' -
Azione persona di Voltan (V) che dribla mezza difesa avversaria e calcia in porta. Palla che termina di poco a lato: buona chance per la formazione di Pavan.

2' - Vis Pesaro in avanti: conclusione dal limite dell'area di rigore di Lorenzo Paoli e sfera di gioco che termina a lato.

0' - Calcio d'inizio affidato ai pesaresi: è iniziato il derby numero 100 tra Fano e Vis Pesaro!

Lettori di Vivere Pesaro, buona sera e benvenuti alla diretta testuale del derby tra Fano e Vis Pesaro: match valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie C (girone B).
Fischio d'inizio alle 20:45, restate con noi per vivere minuto dopo minuto, l'intera partita!






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2019 alle 19:20 sul giornale del 26 ottobre 2019 - 5258 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb4k





logoEV