Serie C, la Vis Pesaro torna a vincere: battuto 1-0 il Piacenza

4' di lettura 20/10/2019 - Finalmente la Vis Pesaro torna a vincere. Nel pomeriggio odierno, la banda di Simome Pavan ha affrontato il Piacenza, nella decima giornata del campionato di Serie C (girone B).

Nella gara odierna, è emersa la voglia di spazzare via tutte le critiche che hanno caratterizzato l'ambiente pesarese nelle ultime settimane. Infatti, la formazione vissina, spinge forte sull'acceleratore sin dalle prime battute. Dopo alcuni minuti di pressing forsennato, al 27' la Vis va vicina al vantaggio con la conclusione di Di Nardo: il numero 19 biancorosso, calcia dal limite dell'area di rigore e colpisce la traversa. Passano tre minuti e ancora la formazione vissina si rende pericolosa dalla parti di Del Favero. Misin da ottima posizione, calcia in malo modo e non sfrutta la porta avversaria prima di portiere. Formazione di casa molto propositiva ma per niente concreta: si va all'intervallo sul risultato di 0-0 e senza minuti di recupero.

Nella ripresa è ancora la Vis a fare la partita. Tanto cuore e poca precisione, infatti, in varie occasioni la formazione di Pavan una volta arrivata in area di rigore, non è riuscita a raggiungere il massimo obiettivo: il goal. Zero gioco e altrettanti tiri in porta per il Piacenza che, nella prima frazione di gara - così come nei secondi 45 minuti di gara - è stata spettatrice non pagante. La Vis Pesaro, dopo diversi tentativi, trova la rete del vantaggio con Voltan. Il numero 8 biancorosso, si procura - calcia addosso ad un difensore avversario che respinge con il braccio - il rigore e lo trasforma. Al 75' i padroni di casa conducono - meritatamente - per 1 a 0. Risultato che, nonostante gli assalti nel finale della squadra ospite, rimane lo stesso fino al triplice fischio del direttore di gara. Dopo gli ultimi risultati negativi la Vis Pesaro torna a vincere, scaccia - momentaneamente - la crisi e si prepara con più serenità al derby di giovedì contro il Fano.

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini; Gennari, Farabegoli, Lelj; Di Nardo (Campeol), Misin, Paoli, Voltan (Lazzari), Pedrelli; Tascini (Ejjaki), Grandolfo (Gianola).
A DISPOSIZIONE: Golubovic, Ciacci, Gabbani, Pannitteri, Romei, Gomes Ricciulli, Adorni, Malec. Allenatore Simone Pavan.

PIACENZA (3-5-2): Del Favero; Della Latta, Milesi, Pergreffi; El Kaouakibi (Zappella), Nicco (Bolis), Marotta, Cattaneo (Sylla), Imperiale (Forte); Sestu, Cacia.
A DISPOSIZIONE: Bertozzi, Ansaldi, Giandonato, Borri, Corradi, Nannini. Allenatore Arnaldo Franzini.

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo (Valletta-Dentico)

Reti: 75′ Voltan (V)

Ammoniti: Paoli, Misin (V), Della Latta (P), Imperiale (P)



90' + 5' - Triplice fischio, vince la Vis Pesaro per 1 a 0 .

90'- Il direttore di gara assegna 5' di recupero

80'- Prova a reagire il Piacenza: tiro dal limite dell'area di rigore da parte di Bolis (P) che però termina a lato.

75' - GOAL VIS PESARO! Su calcio di rigore, Voltan sblocca il parziale allo stadio ''Tonino Benelli''. E' 1-0.

66' - Contropiede Vis Pesaro che si conclude con la conclusione dal limite dell'area di rigore da parte di Voltan. Il tentativo del calciatore vissino, termina lontano dallo specchio della porta.

63' - Ammonizione per Misin (V).

62' - Padroni di casa pericolosi con una conclusione dalla distanza che termina di poco alta sopra la traversa.

60 ' - La Vis Pesaro prova a creare - senza ottenere buoni risultati - azioni offensive di rilievo. Attento in difesa il Piacenza.

46'- Inizia il Secondo Tempo!

45' -
Senza minuti di recupero, termina 0-0 la prima frazione di gara tra Vis Pesaro e Piacenza .

34' - Grandolfo (V) atterrato in area di rigore da un difensore avversario. Il direttore di gara non ravvisa nulla di irregolare e fa proseguire.

30' - Clamoroso errore di Misin da ottima posizione: il numero 23 biancorosso, con lo specchio della porta privo di portiere, calcia in malo modo e spreca l'occasione di sbloccare il match!

27' - VIS VICINO AL VANTAGGIO! Conclusione dal limite dell'area di Di Nardo (V) che si stampa sul montante superiore della porta difesa da Del Favero.

19' - Goal annullato al Piacenza per fuorigioco. Cross in area di rigore, sponda di Cacia e conclusione al volo di Nicco. Tutto fermo, il numero 9 ospite era in posizione di fuorigioco.

15' - Conclusione da ottima posizione del numero 8 Nicco (P). La sfera di gioco termina alta sopra la traversa.

12' - Tascini (V) riceve all'interno dell'area di rigore, controlla la sfera di gioco, aggira un difensore avversario e calcia in porta. Palla che termina a lato.

8' - Conclusione di Gennari dal limite dell'area di rigore che termina lontano dallo specchio della porta difesa da Del Favero (P).

0' - Calcio d'inizio affidato ai padroni di casa. Si comincia!






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2019 alle 14:36 sul giornale del 21 ottobre 2019 - 3108 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, pesaro news, articolo, Marco Lonigro, furto vis pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbR9





logoEV
logoEV