Parcheggio del carcere di Villa Fastiggi, Belloni: "La soluzione è scrivere al Ministero, l’area non è di proprietà comunale"

Belloni 1' di lettura 22/08/2019 - Su illuminazione strada Fontesecco: “I lavori inizieranno a metà settembre, come già annunciato”.

L’assessore all’Operatività Enzo Belloni interviene sullo stato di degrado del parcheggio del carcere di Villa Fastiggi, denunciato dagli esponenti locali della Lega: "La soluzione non è convocare la commissione lavori pubblici - spiega Belloni -, ma scrivere direttamente al Ministero perché quell’area lì non è comunale ma di proprietà del demanio statale, come risulta dalle mappe catastali. La competenza, quindi, per costi dell’asfaltatura non dipende dal Comune di Pesaro".

Per quanto riguarda l’illuminazione di strada Fontesecco: "Abbiamo già fatto gara e affidamento, come già illustrato ai residenti. Entro la metà di settembre inizieranno i lavori: anche questo è un problema risolto, uno dei punti già affrontati dalla precedente legislatura perché rientra in quel pacchetto di interventi con l’illuminazione pubblica che ha riguardato anche gli attraversamenti pedonali e l’illuminazione della strada di sottomonte - conclude l’assessore -, interventi che abbiamo già terminato".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2019 alle 17:55 sul giornale del 23 agosto 2019 - 4100 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, vivere pesaro, belloni, mercato coperto pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Vk





logoEV