Rissa in Viale Trieste: ragazzo sanguinante colpito con una bottiglia, gli aggressori si dileguano

1' di lettura 14/08/2019 - Il fatto è avvenuto alle 18:30 del pomeriggio di ieri: una rissa tra ragazzini in zona lungomare di viale Trieste.

Il tutto ha avuto inizio in spiaggia con discussioni dai toni accesi, per poi sfociare in una definitiva lite nei pressi dell’hotel Mercure, ex Cruiser. I ragazzi sono arrivati alle mani, salvo poi fuggire all’arrivo della Polizia. Testimoni presenti sul posto riferiscono di un allontanamento dei protagonisti della vicenda dalla spiaggia in seguito all’inizio del diverbio, non riuscendo però a porre fine alla contesa.

Tra il terzetto ed il rivale coinvolti sono volati pesanti insulti, fino a quando uno di questi è stato colpito in testa con una bottiglia di birra, iniziando a sanguinare. Alcuni passanti si sono rivolti al 113 per porre termine a quanto stava accadendo. All’arrivo della pattuglia i ragazzi si sono rapidamente dileguati. Al momento, a nulla sono valsi i tentativi degli agenti di rintracciarli.






Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2019 alle 13:06 sul giornale del 15 agosto 2019 - 9830 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, vivere pesaro, articolo, Roberto Panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a0HU





logoEV
logoEV


.