Donna di genio-Donne, tecnologia, creatività e ambiente: uno sviluppo possibile per un futuro migliore

Confcommercio Pesaro 2' di lettura 25/07/2019 - Nella mattinata odierna, tramite una conferenza stampa indetta presso la Confcommercio di Pesaro, il Gruppo Terziario Donna Confcommercio ha bandito il concorso “Donna di genio-Donne, tecnologia, creatività e ambiente: uno sviluppo possibile per un futuro migliore”.

Il Concorso si propone di valorizzare idee caratterizzate dalla particolare sensibilità tipicamente femminile e capaci di rispondere alle nuove sfide per la donna che lavora: sviluppo della tecnologia, creatività e innovazione, salvaguardia dell’ambiente, nuove strategie di mercato basate sulla comunicazione sensoriale, crescita economica eticamente sostenibile.

Il fine è dunque di premiare donne di genio che si siano distinte nella realizzazione di imprese innovative.

I progetti giudicati più utili e innovativi da un’apposita giuria verranno premiati e, con l’appoggio dei mezzi messi a disposizione da Terziario Donna e Confcommercio, avranno adeguato risalto e visibilità sul web, sui social, nel mondo associativo del lavoro.

Il concorso si articola in quattro sezioni:

1) Commercio e tecnologia – Come si possono sviluppare lavori innovativi, abbattere i costi, migliorare la qualità, nel rispetto di un’etica globale.

2) Agroalimentare – Divulgare la conoscenza del nostro territorio attraverso i prodotti tipici, rivisitare la cucina regionale alla luce delle recenti acquisizioni in tema di sana alimentazione, nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente.

3) Salute e bellezza - Per un nuovo approccio al mondo dell’estetica, superando ideali di perfezione irraggiungibili e prototipi difficili da imitare, alla ricerca del benessere psicofisico.

4) Turismo e cultura – Il turismo deve essere uno strumento di benessere economico e sociale da rispettare e ripensare per una fruizione più consapevole, per un maggior rispetto della cultura e della bellezza del territorio.

All’incontro sono intervenuti Amerigo Varotti (Direttore Confcommercio) e Patrizia Caimi (Presidente Terziario Donna Pesaro e Urbino).

E’ proprio quest’ultima ad approfondire l’argomento ai nostri microfoni: “Questo progetto vuole andare a premiare tutte le nostre imprenditrici che si sono distinte per aver creato dei progetti già esistenti ed innovativi nella nostra provincia. Vi invitiamo a partecipare, inviando le vostre domande entro il 30 settembre. L’oggetto della premiazione saranno delle sculture create da donne artiste della nostra provincia”.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2019 alle 12:29 sul giornale del 26 luglio 2019 - 2052 letture

In questo articolo si parla di redazione, spettacoli, confcommercio pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a93H





logoEV
logoEV
logoEV