Presentata la 32esima edizione del "Burattini Opera Festival'' (BOF): spettacoli e laboratori per cittadini e turisti

burattini opera festival 4' di lettura 04/07/2019 - Presso la Sala Rossa del Comune di Pesaro, nella mattinata odierna, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione per il “Burattini Opera Festival – BOF’’ manifestazione ormai giunta alla 32esima edizione: un mix di burattini, marionette, pupazzi, sentimenti, risate e musica.

<<Burattini Opera Festival edizione 32, ormai il numero è impressionante. La manifestazione è nota, ma ogni anno ha una formula che si rinnova – ha commentato l’assessore Daniele Vimini - . Credo che questo sia un modo per promuovere ancor di più l’intrattenimento culturale della nostra città, svolgerà un ruolo fondamentale per intrattenre i turisti. Un altro elemento di successo per questa edizione è il laboratorio che riscuote molto successo tra i bambini. In conclusione, ringrazio tutti coloro che hanno progettato questo tipo di evento. La stagione culturale pesarese, senza il BOF, non sarebbe la stessa cosa>>.

A margine delle conferenza di presentazione, in esclusiva ai nostri microfoni, ha parlato anche Renzo Guerra (direttore artistico):

<<L’anno scorso abbiamo fatto sold-out con i laboratori, attraverso queste iniziative, i bambini potranno costruire i loro personaggi di ogni tipo. Per quello che riguarda gli spettacoli, si partirà martedì 9 luglio con ‘Pinocchio’ , una versione straordinaria. Una compagnia di Perugia ha ideato una storia nuova. Questo spettacolo ha delle figure straordinarie, lo consiglio a tutti>>.

Concludiamo ricordando che tutti gli spettacoli, si terranno presso il cortile del Palazzo Mazzolari Mosca in Via Rossini 37 a Pesaro. Durante i laboratori per i bambini, verrà offerta una merenda. L’organizzazione, sottolinea che: <<Questi laboratori davvero creativi, si distinguono per la loro verità di scelte e la qualità dei materiali, le innumerevoli possibilità di montaggio e caratterizzazione>>.

IL PROGRAMMA

09 LUGLIO ore 21.30
PI…PI…PINOCCHIO
Compagnia: TIEFFEU (Perugia)
Genere: MARIONETTE E PUPAZZI DI VARIE DIMENSIONI, ATTORI
Durata: 50’

È un omaggio alla figura del burattinaio per eccellenza: Mangiafuoco, che riscattato dal ruolo di ‘cattivo’ a cui siamo abituati, diventa il narratore nostalgico di una propria storia di Pinocchio. Mangiafuoco la conosce bene: ora si tratta di tirare fuori dai bauli i materiali di scena ed iniziare le prove.

10 LUGLIO ore 21.30
IL BASTONE MAGICO
Compagnia: LA CASA DEI BURATTINI(Pesaro)
Genere: BURATTINI TRADIZIONALI
Durata: 50’

Un titolo antico rimescolato con nuovi elementi: un giovane mago di appena 250 anni offre a Erasmo una bacchetta magica…. Ma non sa se funzionerà! Gli procurerà ‘amori e gioielli’ oppure ‘trattori e porcelli’? E figuriamoci se qualcuno non cercherà di rubare una simile meraviglia….

11 LUGLIO ore 21.30
CIRCO TRE DITA
Compagnia: BAMBABAMBIN PUPPET THEATRE (Belluno)
Genere: PUPAZZI E NARRAZIONE
Durata: 56’
Musiche: Organetto Di Barberia

Il Circo Tre Dita è un vero e proprio Circo in miniatura, il più piccolo del mondo, con le musiche di un vecchio Organetto di Barberia.
Conoscerete Vladimir Bombaciov l’uomo proiettile; Lulù la donna più forte del mondo; il fachiro Ahi Ke Mal e tutti gli altri.

*Circo Tre Dita ha vinto il 1^ Premio al Festival Internazionale del Teatro Per Ragazzi – Porto S. Elpidio 1998

16 LUGLIO ore 21.30
METTICI IL CUORE
Compagnia: NINA THEATER (Bari)
Genere: PUPAZZI, OGGETTI, SENZA PAROLE
Durata: 50’
Musiche: Beatles, L. Armstrong, F. Mendelssohn

Un cuore sarà il filo conduttore dell’intera storia. Puppets e oggetti della vita quotidiana prenderanno vita e si trasformeranno in personaggi comici, buffi e poetici. Lo spettacolo vuole arrivare al cuore di ogni spettatore portandolo in un mondo magico.

17 LUGLIO ore 21.30
BACI & BASTONATE
Compagnia: LA CASA DEI BURATTINI (Pesaro)
Genere: BURATTINI TRADIZIONALI
Durata: 50’

Tipico spettacolo contenitore; infatti deve contenere l’amore (i Baci) e la giustizia (le Bastonate, ma solo a chi fa di tutto per meritarsele!). Ancora un incontro tra Erasmo e Gioachino Rossini, e questa volta dovranno ideare un’opera per Bambine e Bambini. Una nuova occasione per rinnovare l’emozione dei Burattini, le sorprese e le battute ma non tutto sembra andare come dovrebbe…state dalla parte giusta!!

18 LUGLIO ore 21.30
BUBU SETTETE fammi ridere che io non ho paura
Compagnia: TEATRO PIRATA (Jesi)
Genere: PUPAZZI, ATTORI
Durata: 55’
Musiche: Originali di S. Guerro, N. Paccagnani

C’è chi ha paura del lupo cattivo, chi del buio, o di essere abbandonato; c’è chi ha paura dei ragni, o della maestra. A volte basta una risata per vincere la paura! Affidatevi ai due strani protagonisti dello spettacolo: hanno la pretesa di liberare chiunque da qualsiasi paura.






Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2019 alle 11:22 sul giornale del 05 luglio 2019 - 1787 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, vivere pesaro, burattini opera festival, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a9gM





logoEV
logoEV
logoEV