Motori e solidarietà, Amatrice di nuovo sulla strada della West River Band

west river band 1' di lettura 28/06/2019 - Le strade dei motori e quelle della solidarietà si incrociano per la West River Band sabato 29 giugno. Già perché la band specializzata nel genere west-coast e nel country rock californiano degli anni Settanta-Ottanta, sarà protagonista di un appuntamento importante ad Amatrice, la città simbolo del sisma che tre anni fa ha colpito il centro Italia.

Per la West River Band, impegnata da mesi nel tour Rock Around the Coast, quello di sabato ad Amatrice sarà un concerto importante, soprattutto perché nasce all’insegna della solidarietà.

Per il secondo anno la band pesarese torna nel comune raso al suolo dal terremoto dove si rinnova l’appuntamento con “TERRE in MOTO”, raduno motociclistico dal titolo significativo organizzato dal Bertolla Garage di Amatrice che toccherà anche i centri di Accumoli e Arquata del Tronto. Un onore per la band pesarese cui è affidato il compito di portare un po' di svago e buona musica e raccogliere fondi per i centri colpiti dal terremoto.

Un appuntamento che proporrà i grandi successi della west-coast americana: Eagles; Doobie Brothers; Dan Fogelberg; Creedence Clearwater Revival; ma anche del southern rock come Lynard Skynard e Steppenwolf. Con incursioni nella musica pop-rock di quegli anni: Boston, Toto, Supetramp e altri. Il gruppo è formato da Erick Rossini (basso e voce solista); Danny Marcolini (chitarra acustica e voce solista); Valerio Gambini (chitarra e voce); Claudio Salvi (tastiere e voce); Maurizio Guerra (batteria).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2019 alle 08:43 sul giornale del 29 giugno 2019 - 1193 letture

In questo articolo si parla di West River Band

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a86Y





logoEV
logoEV