Premio Giovani Autori, in lizza anche la giallista pesarese Gloria Shabani

libro giallo 1' di lettura 17/06/2019 - C’è anche una giovane giallista di Villa Fastiggi tra gli aspiranti vincitori del Premio Giovani Autori – sezione racconti gialli inediti ambientati sui laghi, promosso dal Comitato Premio Claudio De Albertis all’interno dell’agone letterario GialloCeresio, prima edizione.

Gloria Shabani, pesarese di Villa Fastiggi, classe 1990, è in lizza con il racconto “Quando il Trasimeno tacque” ambientato sul lago omonimo. Il Comitato Premio Claudio De Albertis, nato per ricordare la figura dell’imprenditore milanese, ha fortemente voluto una sezione giovani- under 35 per entrambe le categorie del concorso: : opere edite pubblicate tra il 1° gennaio 2017 e il 31 marzo 2019, e racconti del tutto inediti, rigorosamente ambientati in paesaggi lacustri reali.

“La nostra iniziativa - spiega Carla De Albertis presidente del Comitato - rientra in un più vasta attività a sostegno delle eccellenze giovanili e di talenti emergenti nel campo delle arti, della creatività e dell’ingegno”.

Per la sezione under 35 opere inedite il Comitato Claudio De Albertis ha messo a disposizione un premio speciale di 300 euro, mentre per le opere edite il premio è di 1000 euro. La premiazione del racconto che risulterà vincitore si terrà a Porto Ceresio domenica 15 settembre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2019 alle 00:21 sul giornale del 18 giugno 2019 - 790 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Hd