Agreste, la festa del raccolto: sabato 15 giugno al Parco Miralfiore

Agreste 2' di lettura 12/06/2019 - Chi semina, raccoglie. Sabato 15 giugno dalle ore 17 al Parco Miralfiore di Pesaro si svolge il secondo appuntamento annuale dedicato alla Cultura della Natura e dell’Ambiente: Agreste. La festa del raccolto.

Le spighe di orzo antico seminate a novembre, infatti, son mature ed è giunto il momento di raccoglierle e lavorarle. L’evento è un’occasione per celebrare le antichissime tradizioni e i riti legati alla mietitura dei cereali. La giornata sarà infatti animata da un programma ricco di laboratori all’aperto, racconti, mercatini, danze, musiche tradizionali e gastronomia. Patrocinato dal Comune di Pesaro e organizzato in collaborazione con le Associazioni WWF, Lupus in Fabula, Legambiente, Teuta Senones Pisaurenses, Oltremercato, Progetto Aradia e il supporto di Marche Multiservizi, l’iniziativa vuole porre l’attenzione sull’orzo, cereale di grande importanza nella storia dell’umanità, riscoprendo le tecniche tipiche della tradizione popolare e storica. Una giornata di festa, dedicata alla tradizione contadina dell'antichità pre-romana, alla convivialità e alla qualità gastronomica genuina a km 0.

Dalle ore 15 apertura dello spazio mercato a cura di Oltremercato. Dalle 17 i Teuta Senones Pisaurenses daranno inizio ai laboratori di macinatura del frumento, impasto e cottura come da antica tradizione. Momento di confronto e dibattito alle 17.30 su "Agreste e l’Orzo. Una storia raccontata " affidata alla sapiente e appassionata narrazione di Andrea Fazi. Ulteriore momento di approfondimento alle ore 19.30 con Birrificio del Catria che illustrerà i passaggi principali della lavorazione della Birra. La giornata termina alle ore 21.00 con la performance de Viva el Bal: musiche, canti e danze popolari delle Marche, d'Italia e d'Europa. Un gruppo di musicisti e danzatori che con canti, musiche e danze tradizionali e popolari raccolte dagli ultimi testimoni della civiltà contadina, ricrea il clima semplice e gioioso delle feste popolari.

Ingresso libero. Apertura stand gastronomici ore 17.






Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2019 alle 00:02 sul giornale del 13 giugno 2019 - 1398 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8wU