Beach tennis indoor: i Super Eroi vincono il trofeo Città di Pesaro

Beach tennis indoor 1' di lettura 03/06/2019 - La città di Rossini ha incoronato le sue regine e i suoi re del beach tennis. Venerdì sera si sono disputate infatti le fasi finali del trofeo Città di Pesaro, campionato a squadre organizzato dal River Beach, sotto l’egida del Csi Pesaro-Urbino, che da febbraio ha coinvolto oltre 50 giocatori di Fano, Pesaro ed Emilia Romagna.

A laurearsi campioni sono stati i Super Eroi (Emiliano Amaduzzi, Simone Menna, Lidia Mottola e Ilaria Nicolini) che all’ultimo atto hanno superato il River Team (Francesco Frenquellucci, Luca Gnaccarini, Isabella Chiarucci, Silvia Sgarzini). Nell’impianto di Via Respighi, tra i più frequentati della provincia e non solo, a conquistare la medaglia di bronzo sono state le Checche Pig mentre si è fermato al quarto posto Technique & Grit.

Contestualmente alla finalissima Gold si è giocata anche quella Silver, vale a dire il torneo riservato alle formazioni che non sono riuscite ad approdare al tabellone principale . In questo caso, a salire sul gradino più alto del podio è stata la formazione dei The Royals (Domenico Brigidi, Marino Casadei, Silvia Pascucci e Monica Mattioli) che ha preceduto nell’ordine Tekno Beach, Los Erupcionados e Mej de Nient. Ogni giocatore della squadra vincitrice Gold si è aggiudicato un soggiorno di due giorni e una notte per due persone a scelta tra 1400 strutture in tutta Italia.

Il campionato rientrava nell’ambito del progetto “S-Factor polisportive di comitato” che vede l’ente in prima linea, insieme al Csi Nazionale e al Ministero del Lavoro, per lo sviluppo sul territorio della promozione sportiva attraverso la collaborazione di associazioni locali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2019 alle 00:59 sul giornale del 04 giugno 2019 - 1803 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8bO





logoEV
logoEV