Atletica: l'ottocentista Eleonora Vandi si migliora in Belgio

Eleonora Vandi 1' di lettura 26/05/2019 - Mezzofondisti italiani in gara anche quest’anno al meeting IFAM Outdoor di Oordegem, in Belgio. Sugli 800 metri, bel progresso di Eleonora Vandi che corre in 2:02.89 per un netto miglioramento personale.

La 23enne pesarese dell’Atletica Avis Macerata toglie oltre sei decimi al suo primato che era di 2:03.50 realizzato nella scorsa stagione, con il terzo posto agli Assoluti di Pescara, e finisce seconda battuta in volata dalla francese Charlotte Mouchet (2:02.85).

Doppia figlia d’arte, del mezzofondista Luca e della quattrocentista Valeria Fontan, è la sorella maggiore di Elisabetta che detiene il record nazionale under 20 dei 400 metri e che ha corso alle World Relays di Yokohama con la 4x400 azzurra.

Tra gli uomini Gabriele Aquaro (Team-A Lombardia) arriva a un soffio dal proprio limite in 1:48.45 e alle sue spalle cresce ancora il ventenne Leonardo Cuzzolin (Pro Sesto Atletica), che scende di altri tre decimi con 1:48.71.

Ph Colombo/Fidal






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2019 alle 08:15 sul giornale del 27 maggio 2019 - 1387 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, eleonora vandi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Uw





logoEV