Nuova cartellonistica della città, più ordine e linea unica per monumenti e attività commerciali

1' di lettura 24/05/2019 - Nuova cartellonistica, nel segno dell’uniformità: «Siamo città della musica con riconoscimento Unesco. Quindi puntiamo ad avere una qualità sempre maggiore, anche nell’arredo urbano», spiega Matteo Ricci.

Così «abbiamo deciso di ripulire tutto il centro storico e la zona mare dalle insegne che negli anni erano state posizionate. In modo da avere una linea unica, per i monumenti e le attività commerciali. Ovviamente partendo dagli ingressi della città, che presenteranno cartine facilmente riconoscibili», osserva Ricci, affiancato da Daniele Vimini.

Non solo: «Le direzioni delle vie indicheranno tutti i luoghi di interesse con i dettagli. E in prossimità dei siti di richiamo, turisti e pesaresi troveranno pannelli con schede che includono foto degli interni. Oltre alle spiegazioni con la storia del monumento, in italiano e in inglese».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2019 alle 09:38 sul giornale del 24 maggio 2019 - 1049 letture

In questo articolo si parla di attualità, matteo ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a7Q7





logoEV
logoEV
logoEV