Controlli antidroga al parco Miralfiore: è un fuggi fuggi generale

parco Miralfiore 1' di lettura 11/05/2019 - Ancora controlli antidroga nelle zone calde di Pesaro. I pusher continuano a nascondere la droga tra il verde della vegetazione nel parco Miralfiore.

Continuano i controlli dei carabinieri in zona stazione del treno e parco Miralfiore. I militari di Pesaro coadiuvati dai colleghi di Bologna, nell’ambito dell’operazione Periferie sicure, hanno effettuato un'operazione antidroga nelle zone più a rischio.

Diciotto militari insieme ai due cani antidroga Yago e Amos hanno controllato una settantina di persone. Proprio il fiuto infallibile dei due cani ha permesso di recuperare due unvolucri contenenti circa 40 grammi marijuana, nascosti nell'erba.

L'arrivo dei militari al parco Miralfiore ha generato il fuggi fuggi generale degli spacciatori.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Facebook Messenger clicca su m.me/viverepesaro e poi su inizia.






Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2019 alle 10:08 sul giornale del 12 maggio 2019 - 4571 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, parco miralfiore, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7mO